L’asino, animale particolarmente adatto al lavoro terapeutico-relazionale

È imminente a Casa Sebastiano – il Centro Specialistico per disturbi dello spettro autistico di Coredo in Val di Non (Trento), voluto dalla Fondazione Trentina per l’Autismo – l’avvio di un progetto di onoterapia, l’intervento assistito con l’asino, animale ritenuto particolarmente idoneo al lavoro terapeutico-relazionale. Il corso di formazione per “coadiutore dell’asino” si terrà infatti dal 13 al 17 febbraio, presso la struttura trentina, mentre la parte pratica è in programma in Abruzzo dal 17 al 19 maggio, presso il Centro Asinomania di Introdacqua (l’Aquila)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Commenti disabilitati su Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

I rischi e i problemi delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su I rischi e i problemi delle persone con disabilità visiva

Una campagna delIa FISH a sostegno della Protezione Civile

Commenti disabilitati su Una campagna delIa FISH a sostegno della Protezione Civile

Tanti racconti, foto e cortometraggi hanno partecipato a “Scacco al bullo”

Commenti disabilitati su Tanti racconti, foto e cortometraggi hanno partecipato a “Scacco al bullo”

La tutela europea dei diritti umani

Commenti disabilitati su La tutela europea dei diritti umani

Riflessioni sulla didattica a distanza, sull’inclusione e su ciò che servirebbe

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla didattica a distanza, sull’inclusione e su ciò che servirebbe

Tirocini rivolti a persone con disabilità presso le Istituzioni Europee

Commenti disabilitati su Tirocini rivolti a persone con disabilità presso le Istituzioni Europee

Nuove sfide per tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Nuove sfide per tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva

Sclerosi multipla: accessibilità e barriere architettoniche

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: accessibilità e barriere architettoniche

Quel che chiedono i caregiver familiari italiani

Commenti disabilitati su Quel che chiedono i caregiver familiari italiani

Le novità di quella convenzione per l’assunzione di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Le novità di quella convenzione per l’assunzione di persone con disabilità

L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti