Lasciatevi trasportare dall’affettuoso violino di Gaelynn Lea

Affetta da una grave malattia genetica, prima di dedicarsi interamente alla musica, Gaelynn Lea voleva diventare un difensore dei diritti delle persone con disabilità. Ce l’ha fatta comunque, seguendo una strada alternativa che passa dalle sette note. Anche questo è il potere della musica, quando viene usata con intelligenza e naturalezza come piattaforma per promuovere un cambiamento sociale positivo. Vale certamente la pena di cercarne le performance su YouTube e lasciarsi trasportare dal suo talento al violino e dalla sua voce affettuosa

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Giovani atleti con disabilità, graditi ospiti del concorso “Non il solito tema”

Commenti disabilitati su Giovani atleti con disabilità, graditi ospiti del concorso “Non il solito tema”

Vaccinare presto le persone con disabilità grave e i loro caregiver

Commenti disabilitati su Vaccinare presto le persone con disabilità grave e i loro caregiver

Bene la Consulta, ma ora serve una riforma complessiva

Commenti disabilitati su Bene la Consulta, ma ora serve una riforma complessiva

Buon lavoro a «Connessioni», nuova testata sulla neurodiversità e molto altro

Commenti disabilitati su Buon lavoro a «Connessioni», nuova testata sulla neurodiversità e molto altro

L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Commenti disabilitati su L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Con la pandemia che cresce, mai più persone con disabilità “isolate dal mondo”

Commenti disabilitati su Con la pandemia che cresce, mai più persone con disabilità “isolate dal mondo”

Sindrome di Poland: un “Open Day” a San Giovanni Rotondo

Commenti disabilitati su Sindrome di Poland: un “Open Day” a San Giovanni Rotondo

Un programma di intervento personalizzato, rivolto a venti bambini e ragazzi

Commenti disabilitati su Un programma di intervento personalizzato, rivolto a venti bambini e ragazzi

Quell’Ulisse che è dentro di te non te lo potrà mai togliere nessuno!

Commenti disabilitati su Quell’Ulisse che è dentro di te non te lo potrà mai togliere nessuno!

Bene l’attenzione alla disabilità, ma c’è ancora tanta strada da percorrere

Commenti disabilitati su Bene l’attenzione alla disabilità, ma c’è ancora tanta strada da percorrere

“Fili di rugiada”: storie di partecipanti al Giro d’Italia di Handbike

Commenti disabilitati su “Fili di rugiada”: storie di partecipanti al Giro d’Italia di Handbike

La disabilità nell’emergenza e nel quotidiano: un bel progetto avviato in Toscana

Commenti disabilitati su La disabilità nell’emergenza e nel quotidiano: un bel progetto avviato in Toscana

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti