Lasciano il lavoro per vivere nel borgo abbandonato: “Così ripopoleremo Gerfalco”

Una coppia toscana abbandona gradualmente l’occupazione per creare una cooperativa di comunità in ambito agricolo nel piccolo borgo in fase di spopolamento tra Siena e Grosseto. “Vogliamo fermare il declino del partendo da quello che c’è già: le persone, gli olivi e le castagne

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Oltre 7 mila ragazzi hanno partecipato ai campi scuola della Protezione civile

Commenti disabilitati su Oltre 7 mila ragazzi hanno partecipato ai campi scuola della Protezione civile

“Aiutateci così”: ecco i 5 consigli dei minori stranieri ai tutori volontari

Commenti disabilitati su “Aiutateci così”: ecco i 5 consigli dei minori stranieri ai tutori volontari

Carcere: dall’università un pezzetto di cielo per i giovani reclusi di Quartucciu

Commenti disabilitati su Carcere: dall’università un pezzetto di cielo per i giovani reclusi di Quartucciu

Grande simpatia e capacità: è Davide Federici il “miglior cameriere”

Commenti disabilitati su Grande simpatia e capacità: è Davide Federici il “miglior cameriere”

Suicidi in carcere, in Toscana formazione agli agenti per prevenirli

Commenti disabilitati su Suicidi in carcere, in Toscana formazione agli agenti per prevenirli

Firenze, 40 nuove case per giovani famiglie

Commenti disabilitati su Firenze, 40 nuove case per giovani famiglie

Desirée, Gazzi (assistenti sociali): “Da anni denunciamo il collasso dei servizi”

Commenti disabilitati su Desirée, Gazzi (assistenti sociali): “Da anni denunciamo il collasso dei servizi”

Migranti, Sea Watch torna libera e in navigazione. “Non ci fermiamo”

Commenti disabilitati su Migranti, Sea Watch torna libera e in navigazione. “Non ci fermiamo”

Emergenza bambini nel Venezuela travolto da violenza e povertà

Commenti disabilitati su Emergenza bambini nel Venezuela travolto da violenza e povertà

La raccolta differenziata arriva in carcere. “Responsabilizza i detenuti”

Commenti disabilitati su La raccolta differenziata arriva in carcere. “Responsabilizza i detenuti”

Apre il primo Pub&Shop con prodotti “made in galera”

Commenti disabilitati su Apre il primo Pub&Shop con prodotti “made in galera”

Contro gli sprechi, arrivano i “Food Priders”, In bicicletta

Commenti disabilitati su Contro gli sprechi, arrivano i “Food Priders”, In bicicletta

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti