L’arte che aiuta a vivere nei luoghi di cura

«Ospitando alla Casa dei Risvegli di Bologna la performance di Emilio Fantin, intitolata “pulsazione#1 ECO” – scrive Fulvio De Nigris – puntiamo ad allargare la riflessione sul rapporto tra arte contemporanea e malattia nella nostra società, analizzando l’argomento da diversi punti di vista, dando anche l’occasione di raccontare cosa succede quando l’arte contemporanea entra nei luoghi della terapia, e quando la terapia entra nei processi creativi, attraverso i protagonisti di questo scambio, invitati a confrontare idee, progetti ed esperienze vissute»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Violenza sulle donne con disabilità: ancora inadeguate le misure in Italia

Commenti disabilitati su Violenza sulle donne con disabilità: ancora inadeguate le misure in Italia

La tutela delle persone non in grado di programmare il presente e il futuro

Commenti disabilitati su La tutela delle persone non in grado di programmare il presente e il futuro

Terapia occupazionale: un’opportunità per l’autonomia

Commenti disabilitati su Terapia occupazionale: un’opportunità per l’autonomia

Caregiver 2.0

Commenti disabilitati su Caregiver 2.0

Balliamo… alla cieca?

Commenti disabilitati su Balliamo… alla cieca?

Otto persone con disabilità visiva alle prese con le nuove tecnologie

Commenti disabilitati su Otto persone con disabilità visiva alle prese con le nuove tecnologie

Ma per chi suona la campanella?

Commenti disabilitati su Ma per chi suona la campanella?

Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità e i caregiver, gli “ultimi della fila”

La musica e l’arte, come la vita, si possono fare solo insieme

Commenti disabilitati su La musica e l’arte, come la vita, si possono fare solo insieme

Faccia a faccia con le persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Faccia a faccia con le persone con sindrome di Down

Autonomia e autodeterminazione: un nuovo Servizio per poter scegliere

Commenti disabilitati su Autonomia e autodeterminazione: un nuovo Servizio per poter scegliere

La nota giusta contro la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su La nota giusta contro la sclerosi tuberosa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti