L’anno “horribilis” dell’assistenza scolastica: quali le prospettive?

«L’anno scolastico appena trascorso – scrive Paola Di Michele – può ben definirsi come “horribilis” per molti motivi e in particolare, alla luce della chiusura delle scuole, per gli alunni e le alunne con disabilità, nonché per gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione, che della loro inclusione si occupano: che sia finalmente arrivato il momento, per queste fondamentali figure professionali, di essere “riconosciute”, ovvero che il loro lavoro venga gestito da una sede unica, che segnatamente non può essere che il Ministero dell’Istruzione?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Molte cose da fare e con urgenza, insieme e in favore del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Molte cose da fare e con urgenza, insieme e in favore del Terzo Settore

Al lavoro per migliorare la norma sul “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Al lavoro per migliorare la norma sul “Dopo di Noi”

Azioni che puntano a una formazione tiflologica di qualità

Commenti disabilitati su Azioni che puntano a una formazione tiflologica di qualità

“Il corpo dell’amore”: niente di nuovo sotto il sole

Commenti disabilitati su “Il corpo dell’amore”: niente di nuovo sotto il sole

Voglio andare lontano: l’autismo, la cucina e un futuro possibile

Commenti disabilitati su Voglio andare lontano: l’autismo, la cucina e un futuro possibile

Gli ottimi risultati degli atleti con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Gli ottimi risultati degli atleti con sindrome di Down

Persone con disabilità alla guida: un lungo e proficuo cammino

Commenti disabilitati su Persone con disabilità alla guida: un lungo e proficuo cammino

Come il “sistema Nazioni Unite” sta includendo le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Come il “sistema Nazioni Unite” sta includendo le persone con disabilità

La subacquea è per tutti e non ha proprio limiti

Commenti disabilitati su La subacquea è per tutti e non ha proprio limiti

La nuova festa di Casablu

Commenti disabilitati su La nuova festa di Casablu

La quarantena di tutti i giorni

Commenti disabilitati su La quarantena di tutti i giorni

Riflessioni ad alta voce sull’autonomia e sulla disabilità visiva (ma non solo)

Commenti disabilitati su Riflessioni ad alta voce sull’autonomia e sulla disabilità visiva (ma non solo)

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti