L’alta velocità arriva in Calabria, ma in stazione l’ascensore ancora non c’è

«Che sia l’ora, visto anche l’arrivo dei treni ad alta velocità in Calabria, di abolire le barriere architettoniche alla Stazione di Lamezia Terme Centrale?»: lo ha scritto in una civile, ma puntuale lettera un giovane studente calabrese a Jole Santelli, presidente della propria Regione, lo ha ribadito con forza la Federazione FISH Calabria, ricordando come le persone in carrozzina siano costrette con grave rischio ad attraversare i binari, senza alcuna copertura che le protegga dal maltempo. «Dove sono gli ascensori?», chiede Nunzia Coppedé, presidente della FISH Calabria

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La differenza tra nascere vivi e sopravvivere

Commenti disabilitati su La differenza tra nascere vivi e sopravvivere

Due anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Due anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Siamo tutti chiamati all’esercizio dell’educazione

Commenti disabilitati su Siamo tutti chiamati all’esercizio dell’educazione

La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su La sensibilizzazione, l’impegno e la festa, insieme alle famiglie con autismo

La lingua degli alieni

Commenti disabilitati su La lingua degli alieni

Grandi partite di para-ice hockey a Torino

Commenti disabilitati su Grandi partite di para-ice hockey a Torino

La mia “proposta indecente” per valutare gli alunni con disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su La mia “proposta indecente” per valutare gli alunni con disabilità cognitiva

Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Commenti disabilitati su Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

È l’ora di approvare il Piano per la Non Autosufficienza della Sicilia

Commenti disabilitati su È l’ora di approvare il Piano per la Non Autosufficienza della Sicilia

Sindrome di Down: la felicità, il lavoro, la consapevolezza e il diritto di voto

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: la felicità, il lavoro, la consapevolezza e il diritto di voto

Informarsi, capire e votare: l’importante è partecipare

Commenti disabilitati su Informarsi, capire e votare: l’importante è partecipare

Un altro Comune condannato “per barriere”

Commenti disabilitati su Un altro Comune condannato “per barriere”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti