L’allegoria di Wolfango

Nell’àmbito della “Conquista della felicità”, ciclo di iniziative giunto alla sua quattordicesima edizione, a cura dell’Associazione bolognese degli Amici di Luca, lo storico dell’arte Eugenio Riccòmini illustrerà domani, 19 giugno, “L’allegoria del coma”, opera del grande pittore bolognese Wolfango esposta all’ingresso della Casa dei Risvegli Luca De Nigris, il centro di riabilitazione e ricerca dell’Azienda USL, voluto dagli stessi Amici di Luca, che si rivolge a persone con esiti di coma e stato vegetativo, basandosi su una filosofia di cura che valorizza il ruolo della famiglia

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti