Lago Ciad, la sua veloce evaporazione è un’altra crisi africana che riguarda 30 milioni di persone

Il programma delle Nazioni Unite che partirà il 1° settembre prossimo. Le misure previste includono la risposta rapida nella lotta a  Boko Haram e la fornitura di servizi di base per le popolazioni locali

 

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti