L’accessibilità universale, il dialogo interreligioso, la pace e i diritti umani

«Anche in una fase di crisi come quella attuale, si può immaginare un nuovo futuro in cui accessibilità universale, diritti umani, accoglienza, dialogo interreligioso, pace, bellezza, multiculturalismo, rigenerazione e pari opportunità trovino il giusto spazio»: viene presentata così la “Maratona su accessibilità universale, dialogo interreligioso, pace e diritti umani”, organizzata per il 10 dicembre dall’ITRIA (Itinerari Turistico-Religiosi Interculturali Accessibili), con la CEAM (Conferenza Episcopale di Abruzzo e Molise), il Comune di Castel del Giudice (Isernia) e la Regione Molise

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti