L’accessibilità culturale non è più un sogno

Continua la marcia di “Cinemanchìo”, il progetto che punta a garantire a centinaia di migliaia di persone con disabilità uditiva, visiva o cognitiva, la partecipazione attiva e continuativa alla visione cinematografica e in generale ai prodotti culturali. I prossimi concreti risultati saranno la messa in onda, il 2 ottobre su Raiuno, del film “La musica del silenzio”, con una doppia possibilità di audiodescrizione e le proiezioni il 1°ottobre del film d’animazione “Oceania”, in versione “Friendly Autism Screening”, rivolte in particolare ai bambini con autismo, ma adatte a tutti i bimbi

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non hanno deluso, quelle pellicole sulla disabilità

Commenti disabilitati su Non hanno deluso, quelle pellicole sulla disabilità

Altre proiezioni accessibili del film “Ride”

Commenti disabilitati su Altre proiezioni accessibili del film “Ride”

L’importanza dell’assistenza tecnica

Commenti disabilitati su L’importanza dell’assistenza tecnica

Un impegno costante nel campo delle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Un impegno costante nel campo delle Malattie Rare

Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

Non solo il 3 Dicembre

Commenti disabilitati su Non solo il 3 Dicembre

Uno spazio aperto, per segnalare problemi al voto

Commenti disabilitati su Uno spazio aperto, per segnalare problemi al voto

Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Commenti disabilitati su Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Disabilità visiva e programmazione informatica

Commenti disabilitati su Disabilità visiva e programmazione informatica

I tagli alla spesa pubblica non possono ledere i diritti

Commenti disabilitati su I tagli alla spesa pubblica non possono ledere i diritti

Lascerà il segno, quella Sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Commenti disabilitati su Lascerà il segno, quella Sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti