Lacan, Rovatti e la filosofia come esercizio

Immagine: 

Sarà perché ho un debole (non un pensiero debole) per le interviste, sarà perché adoro “aut aut” (la Rivista che dirige magistralmente dal 1976) e non ne perdo un numero, sarà perché i suoi libri (tutti) non hanno l’ambizione e la spudoratezza di voler insegnare ma soltanto (e vi pare poco?) di aiutare a pensare, sarà perché ha fatto “coppia” con Salvatore Veca ed è stato allievo di Enzo Paci, sarà perché ritiene che la vita sia un mettersi in gioco, a me “La filosofia è un e

Fissa nel blocco in evidenza nella homepage della categoria assegnata: 
Si

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti