“La vita è una grande maratona!”: l’avventura a New York di Emiliano Malagoli

«Porterò con me tutti coloro che almeno una volta hanno detto “non ce la faccio”, per dimostrare che tutto è possibile. Perché possano trovare anche loro la forza di superare le difficoltà e di rimuovere le convinzioni limitanti»: lo ha detto Emiliano Malagoli, il noto centauro con disabilità, che il 3 novembre sarà il primo italiano con una normale protesi alla gamba a tentare di correre la Maratona di New York. «La maratona – dice – è il simbolo perfetto della mia vita: i momenti difficili, le prove da superare, i traguardi che sembrano impossibili, le volte in cui pensi di mollare tutto»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un Osservatorio sulla disabilità senza le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un Osservatorio sulla disabilità senza le persone con disabilità

Un 2 Aprile “in blu social” e sostenendo la ricerca scientifica sull’autismo

Commenti disabilitati su Un 2 Aprile “in blu social” e sostenendo la ricerca scientifica sull’autismo

La maggiore autonomia possibile, per le persone con afasia

Commenti disabilitati su La maggiore autonomia possibile, per le persone con afasia

Vivere con la SMA ai tempi del Covid-19

Commenti disabilitati su Vivere con la SMA ai tempi del Covid-19

“Sulle proprie gambe”: un libro che sfata tanti luoghi comuni sul rachitismo

Commenti disabilitati su “Sulle proprie gambe”: un libro che sfata tanti luoghi comuni sul rachitismo

Il Festival delle Abilità: arte, musica e poesia per una nuova cultura

Commenti disabilitati su Il Festival delle Abilità: arte, musica e poesia per una nuova cultura

Progetti per l’accessibilità premiati e resi disponibili alle Amministrazioni

Commenti disabilitati su Progetti per l’accessibilità premiati e resi disponibili alle Amministrazioni

Disabilità: la “pandemia” delle discriminazioni e delle disuguaglianze radicate

Commenti disabilitati su Disabilità: la “pandemia” delle discriminazioni e delle disuguaglianze radicate

L’Arte che fa bene. Forme e percorsi di inclusione

Commenti disabilitati su L’Arte che fa bene. Forme e percorsi di inclusione

Interventi psicoeducativi per persone con disturbi del neurosviluppo

Commenti disabilitati su Interventi psicoeducativi per persone con disturbi del neurosviluppo

Opere contemporanee… a portata di mano

Commenti disabilitati su Opere contemporanee… a portata di mano

Dislessia: liberi di apprendere

Commenti disabilitati su Dislessia: liberi di apprendere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti