La vita come una palla ovale, tra diverse traiettorie e strani rimbalzi

Verrà sottoscritto domani, 18 novembre, a Firenze, un Protocollo di Convenzione tra la FIR (Federazione Italiana Rugby) e Special Olympics Italia, la componente nazionale del movimento dello sport praticato da persone con disabilità intellettiva, allo scopo di promuovere questa disciplina come strumento di inclusione. «Il passarsi un pallone ovale – sottolineano da Special Olympics Italia, che ha inserito il rugby tra i propri programmi di gara – con i suoi strani rimbalzi, diviene anche una metafora della vita, imprevedibile, delle diverse traiettorie che si trasformano in un’opportunità»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I farmaci essenziali per le persone con malattie mitocondriali

Commenti disabilitati su I farmaci essenziali per le persone con malattie mitocondriali

Bilancio o non bilancio, l’assistente specialistico va garantito!

Commenti disabilitati su Bilancio o non bilancio, l’assistente specialistico va garantito!

Alunni con disabilità “dimenticati” a scuola o costretti a restare a casa

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità “dimenticati” a scuola o costretti a restare a casa

Le ondate di calore: consigli per chi ha la sclerosi multipla (e non solo)

Commenti disabilitati su Le ondate di calore: consigli per chi ha la sclerosi multipla (e non solo)

Ancora lontani da una reale Vita Indipendente

Commenti disabilitati su Ancora lontani da una reale Vita Indipendente

Malattie della vista: doppio appuntamento di alto livello

Commenti disabilitati su Malattie della vista: doppio appuntamento di alto livello

Un Premio alle buone prassi sull’acquisto di dispositivi medici monouso

Commenti disabilitati su Un Premio alle buone prassi sull’acquisto di dispositivi medici monouso

Visite senologiche gratuite per l’UICI di Napoli

Commenti disabilitati su Visite senologiche gratuite per l’UICI di Napoli

Piace proprio molto, ai giovani, il film “Mio fratello rincorre i dinosauri”

Commenti disabilitati su Piace proprio molto, ai giovani, il film “Mio fratello rincorre i dinosauri”

Non dimenticare le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Non dimenticare le persone con disabilità

Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Questa non è la scuola di tutti!

Commenti disabilitati su Questa non è la scuola di tutti!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti