La visione “cubista” delle donne con disabilità

«Oggi – scrive Simona Lancioni – è l’8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne, e forse è proprio questo il regalo più bello che potremmo fare e potrebbero farsi le donne con disabilità: rileggere la Convenzione ONU e scoprire che non parla solo di persone con disabilità, ma anche di donne e di uomini, soggetti le cui esigenze talvolta sono sovrapponibili, ma che altre volte non lo sono per niente. E quando non lo sono, vanno rilevate, differenziate e soddisfatte entrambe. C’è forse qualcosa di più affascinante, nobile e rispettoso che restituire interezza alle persone?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Museo Omero si racconta e racconta l’importanza della tattilità

Commenti disabilitati su Il Museo Omero si racconta e racconta l’importanza della tattilità

L’allegoria di Wolfango

Commenti disabilitati su L’allegoria di Wolfango

Un’occasione di incontro tra aziende e candidati lavoratori con disabilità

Commenti disabilitati su Un’occasione di incontro tra aziende e candidati lavoratori con disabilità

La situazione precaria degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su La situazione precaria degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Tutti possono imparare a suonare

Commenti disabilitati su Tutti possono imparare a suonare

Camminare insieme verso il risveglio

Commenti disabilitati su Camminare insieme verso il risveglio

I benefìci della “Legoterapia”, innovativo trattamento per i bimbi con autismo

Commenti disabilitati su I benefìci della “Legoterapia”, innovativo trattamento per i bimbi con autismo

Una casa delle farfalle blu per bambini e ragazzi con autismo

Commenti disabilitati su Una casa delle farfalle blu per bambini e ragazzi con autismo

Assistenza igienica agli alunni con disabilità: le norme parlano chiaro

Commenti disabilitati su Assistenza igienica agli alunni con disabilità: le norme parlano chiaro

Sempre più difficile, a Roma, la vita delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Sempre più difficile, a Roma, la vita delle persone con disabilità

Malattie neuromuscolari: le Associazioni del Piemonte chiedono risposte

Commenti disabilitati su Malattie neuromuscolari: le Associazioni del Piemonte chiedono risposte

Pandemia e bioetica: al centro delle scelte le persone e non i costi

Commenti disabilitati su Pandemia e bioetica: al centro delle scelte le persone e non i costi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti