La tutela delle persone non in grado di programmare il presente e il futuro

«Sottolineiamo – scrive Maria Grazia Breda della Fondazione Promozione Sociale – la necessità che le esigenze vitali delle persone non autosufficienti e non in grado di programmare il proprio presente e il proprio futuro non vengano valutate esclusivamente dal personale medico. Occorre pertanto, a nostro avviso, l’approvazione di una legge che definisca l’immediato riconoscimento di una persona che rappresenti a tutti gli effetti, escluse solamente le questioni patrimoniali, il soggetto non autosufficiente, salvo i casi in cui sia già stato nominato un tutore o un amministratore di sostegno»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Lesioni midollari: non per celebrare, ma per i diritti. E intanto la ricerca…

Commenti disabilitati su Lesioni midollari: non per celebrare, ma per i diritti. E intanto la ricerca…

Gratuità per l’accompagnatore su molti più treni

Commenti disabilitati su Gratuità per l’accompagnatore su molti più treni

Il Festival della Cultura Paralimpica

Commenti disabilitati su Il Festival della Cultura Paralimpica

L’ipovisione tra aspettative e realtà

Commenti disabilitati su L’ipovisione tra aspettative e realtà

Mostriamo all’Italia la dignità e l’orgoglio delle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Mostriamo all’Italia la dignità e l’orgoglio delle persone con sindrome di Down

Una rassegna di celebri film, per associare l’emozione all’informazione

Commenti disabilitati su Una rassegna di celebri film, per associare l’emozione all’informazione

Anche il Carnevale può diventare un bel momento di autonomia

Commenti disabilitati su Anche il Carnevale può diventare un bel momento di autonomia

Alta cucina al servizio della disabilità

Commenti disabilitati su Alta cucina al servizio della disabilità

Con gli occhi di Sara

Commenti disabilitati su Con gli occhi di Sara

Persone rare: risorse per la ricerca

Commenti disabilitati su Persone rare: risorse per la ricerca

Pensiamo oggi al “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Pensiamo oggi al “Dopo di Noi”

Il dramma delle persone con disabilità negli Stati Uniti

Commenti disabilitati su Il dramma delle persone con disabilità negli Stati Uniti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti