La tecnologia e la formazione negata “per legge” ai precari: “Carta dei docenti” per gli assunti a tempo determinato

La “buona scuola” proprio così buona non lo è per una buona parte dei docenti italiani che, vittime di una pubblica istruzione, incapace di colmare, nonostante le molteplici assunzioni avvenute negli ultimi anni, il deficit di risorse umane, ha dovuto partecipare alla grande innovazione tecnologica e, forse meglio a dire, alla grande scommessa della didattica a distanza, tutta a loro spese.

L’articolo La tecnologia e la formazione negata “per legge” ai precari: “Carta dei docenti” per gli assunti a tempo determinato sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA sostegno, annullata prova primaria a Bari. Avviso Università

Commenti disabilitati su TFA sostegno, annullata prova primaria a Bari. Avviso Università

Diploma magistrale, TAR Lazio: titolo non idoneo all’insegnamento, spese per 10.000 euro. Chiarimenti

Commenti disabilitati su Diploma magistrale, TAR Lazio: titolo non idoneo all’insegnamento, spese per 10.000 euro. Chiarimenti

Proposta revisione profilo Assistente Tecnico. Lettera

Commenti disabilitati su Proposta revisione profilo Assistente Tecnico. Lettera

Coronavirus, tampone positivo per Viceministra Ascani

Commenti disabilitati su Coronavirus, tampone positivo per Viceministra Ascani

Sospensione attività didattiche in presenza fino al 14 giugno: scuola di infanzia anticipa chiusura?

Commenti disabilitati su Sospensione attività didattiche in presenza fino al 14 giugno: scuola di infanzia anticipa chiusura?

Studente tenta suicidio, Sgambato (PD): riflettere su valutazione e reclutamento docenti

Commenti disabilitati su Studente tenta suicidio, Sgambato (PD): riflettere su valutazione e reclutamento docenti

Studentessa abusata, De Cristofaro: come può la scuola aiutare ad affrontare difficoltà insormontabili?

Commenti disabilitati su Studentessa abusata, De Cristofaro: come può la scuola aiutare ad affrontare difficoltà insormontabili?

Concorso ordinario secondaria, prima prova scritta: da uno a tre quesiti, dipende dalla classe di concorso

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, prima prova scritta: da uno a tre quesiti, dipende dalla classe di concorso

Ministro Fioramonti: subito salvaprecari, lo perfezioneremo e pubblicheremo. Più dignità ai docenti anche nel trattamento economico. [INTERVISTA ESCLUSIVA]

Commenti disabilitati su Ministro Fioramonti: subito salvaprecari, lo perfezioneremo e pubblicheremo. Più dignità ai docenti anche nel trattamento economico. [INTERVISTA ESCLUSIVA]

Docenti immobilizzati: le richieste per il prossimo contratto per tornare a casa

Commenti disabilitati su Docenti immobilizzati: le richieste per il prossimo contratto per tornare a casa

Turi (UIL): non ci sono furbetti nella scuola, il 17 maggio scioperiamo

Commenti disabilitati su Turi (UIL): non ci sono furbetti nella scuola, il 17 maggio scioperiamo

Permessi retribuiti docenti: diritto a nove giorni (3 + 6), nessuna discrezionalità del Dirigente Scolastico

Commenti disabilitati su Permessi retribuiti docenti: diritto a nove giorni (3 + 6), nessuna discrezionalità del Dirigente Scolastico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti