La storia di Maria Rosaria Sessa: giornalista vittima di femminicidio

Immagine: 

Un articolo di Angelo Barraco 

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Guerra e scienze della mente in Italia nella prima metà del Novecento (Aracne, 2019)

Commenti disabilitati su Guerra e scienze della mente in Italia nella prima metà del Novecento (Aracne, 2019)

KADDISH. POVERA E NUDA VAI, PSICHIATRIA…

Commenti disabilitati su KADDISH. POVERA E NUDA VAI, PSICHIATRIA…

Tra realtà scientifica e romanzesca

Commenti disabilitati su Tra realtà scientifica e romanzesca

Gli psichiatri: “Ecco perché siamo contro la riforma del TSO” 

Commenti disabilitati su Gli psichiatri: “Ecco perché siamo contro la riforma del TSO” 

Salute Mentale: Riforme fatte e Riforme da fare: al centro il welfare dei giovanii.

Commenti disabilitati su Salute Mentale: Riforme fatte e Riforme da fare: al centro il welfare dei giovanii.

Parola Vuota e Parola Piena: PsiLacanista

Commenti disabilitati su Parola Vuota e Parola Piena: PsiLacanista

Quel che resta della voce materna: lo “oversound” di Frost

Commenti disabilitati su Quel che resta della voce materna: lo “oversound” di Frost

INTERVISTA SUL TARANTISMO A LUIGI CHIRIATTI

Commenti disabilitati su INTERVISTA SUL TARANTISMO A LUIGI CHIRIATTI

COVID-19: La salute educativa e lo stress test dell’epidemia

Commenti disabilitati su COVID-19: La salute educativa e lo stress test dell’epidemia

SU “LE SCARPE DEI MATTI”. In dialogo con Antonio Esposito

Commenti disabilitati su SU “LE SCARPE DEI MATTI”. In dialogo con Antonio Esposito

Il pericoloso caso di Donald Trump: guarire dall’idiozia?

Commenti disabilitati su Il pericoloso caso di Donald Trump: guarire dall’idiozia?

Autoritratto in un interno viennese, Sigmund Freud si racconta INTERVISTA ALL’ AUTORE SERGIO VITALE

Commenti disabilitati su Autoritratto in un interno viennese, Sigmund Freud si racconta INTERVISTA ALL’ AUTORE SERGIO VITALE

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti