“La spesa di Corte”, per costruire una rete sempre più fitta di collaborazioni

Con “La spesa di Corte”, servizio gratuito fatto di piccole commissioni, a sostegno dei soggetti fragili del proprio territorio, l’Associazione torinese I Buffoni di Corte – impegnata su progetti educativi, ricreativi e formativi per persone con disabilità cognitiva e intellettiva – intende anche porre l’accento sull’importanza e il valore del welfare territoriale, per costruire una rete sempre più fitta di collaborazioni e di relazioni reciproche, «dove tutti – si dichiara – possano essere cittadini attivi che contribuiscono concretamente alla vita della comunità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti