La spesa al buio e una bilancia “che parla”

Una spesa al buio, per riempire il carrello usando solo il tatto, una bilancia “che parla”, per scoprire le tecnologie e gli strumenti usati da chi non vede, e anche un’esibizione di tango con ballerini non vedenti: sono le attività multisensoriali che l’UICI di Torino proporrà domani, 28 giugno, ai visitatori di un Ipermercato Carrefour del capoluogo piemontese, per sensibilizzare i cittadini con leggerezza, e all’insegna del gioco, sulla condizione delle persone cieche e ipovedenti, mostrando una realtà fatta di limiti oggettivi, ma anche di insospettabili risorse

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Chiusura dell’anno per la FISH Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su Chiusura dell’anno per la FISH Friuli Venezia Giulia

Campania: serve chiarezza sull’assistenza domiciliare, per la sicurezza di tutti

Commenti disabilitati su Campania: serve chiarezza sull’assistenza domiciliare, per la sicurezza di tutti

Simone, ragazzo con autismo, un sogno alla volta, fino al Conservatorio

Commenti disabilitati su Simone, ragazzo con autismo, un sogno alla volta, fino al Conservatorio

Se serve, perché non trasformare un ospedale nel set di “Guerre Stellari”?

Commenti disabilitati su Se serve, perché non trasformare un ospedale nel set di “Guerre Stellari”?

Cercasi ausilio per poter fare la doccia

Commenti disabilitati su Cercasi ausilio per poter fare la doccia

Down, dove ci porta il cuore

Commenti disabilitati su Down, dove ci porta il cuore

Progetti che rispondono ai bisogni delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Progetti che rispondono ai bisogni delle persone con disabilità

I tanti modi con cui il reddito di cittadinanza penalizza le famiglie caregiver

Commenti disabilitati su I tanti modi con cui il reddito di cittadinanza penalizza le famiglie caregiver

C’è accessibilità reale e accessibilità “incompiuta” o solo pubblicizzata

Commenti disabilitati su C’è accessibilità reale e accessibilità “incompiuta” o solo pubblicizzata

Centri Diurni del Piemonte: meglio tardi che mai, ma ora agire rapidamente!

Commenti disabilitati su Centri Diurni del Piemonte: meglio tardi che mai, ma ora agire rapidamente!

Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Commenti disabilitati su Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

Commenti disabilitati su Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti