La Società Italiana Disability Manager entra nel contesto europeo

«Questo passaggio ci rende orgogliosi del lavoro svolto per favorire l’inclusione delle persone con disabilità e ci consentirà di entrare a pieno titolo nel contesto europeo, confrontandoci sulle buone pratiche con tutte le Associazioni continentali»: così Rodolfo Dalla Mora, presidente della SIDIMA (Società Italiana Disability Manager), commenta l’ingresso di quest’ultima nell’EASPD, organizzazione ombrello che rappresenta all’interno dell’Unione Europea oltre 15.000 enti e soggetti, fornitori di servizi di supporto alle persone con disabilità e ai loro familiari

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti