La situazione precaria degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

«Lavoriamo con gli alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado da venticinque anni, senza avere un giusto riconoscimento della nostra professione e senza sicurezze contrattuali ed economiche. Chiediamo che la nostra figura professionale sia prevista all’interno dell’organico scolastico, in modo tale da assicurare agli alunni con disabilità una scuola inclusiva per tutto l’anno»: è questa la sostanza di una petizione lanciata nel web da alcuni assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Ecologia affettiva e disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Commenti disabilitati su Ecologia affettiva e disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Chiediamo all’Europa e all’Italia una particolare attenzione per i Malati Rari

Commenti disabilitati su Chiediamo all’Europa e all’Italia una particolare attenzione per i Malati Rari

I disability manager e il mondo del lavoro

Commenti disabilitati su I disability manager e il mondo del lavoro

Per una migliore carriera universitaria dei giovani con DSA

Commenti disabilitati su Per una migliore carriera universitaria dei giovani con DSA

La Fondazione ARCA tra letture, giochi e sensibilizzazione sull’autismo

Commenti disabilitati su La Fondazione ARCA tra letture, giochi e sensibilizzazione sull’autismo

Autismo: la Polizia di Pontedera accoglie l’appello delle Associazioni

Commenti disabilitati su Autismo: la Polizia di Pontedera accoglie l’appello delle Associazioni

Un punto di equilibrio tra salute pubblica e tutela delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un punto di equilibrio tra salute pubblica e tutela delle persone con disabilità

Non lasciate soli in classe gli alunni e le alunne con disabilità!

Commenti disabilitati su Non lasciate soli in classe gli alunni e le alunne con disabilità!

La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

Commenti disabilitati su La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

I Protocolli Opzionali delle Convenzioni ONU e le donne con disabilità

Commenti disabilitati su I Protocolli Opzionali delle Convenzioni ONU e le donne con disabilità

A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Commenti disabilitati su A Raidue un approfondimento sul mondo della disabilità grave

Deficit di attenzione e iperattività: ora in Campania si può sperare

Commenti disabilitati su Deficit di attenzione e iperattività: ora in Campania si può sperare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti