La sindrome di Down e un’altra visione della bellezza

Si chiama “Radical Beauty” ed è un progetto che guarda alla diversità nel mondo dell’arte e della moda, e grazie al lavoro di quaranta fotografi internazionali, promuove la bellezza in ogni sua sfaccettatura, attraverso ritratti di sole persone con sindrome di Down. Quelli di Marinka Masséus, hanno vinto il prestigioso premio “Sony World Photography” nella categoria “Creative”. «La visibilità delle persone con sindrome di Down – commentano dal CoorDown – è fondamentale per abbattere i pregiudizi e farlo con un talento simile, che rivoluziona l’idea stessa di bellezza, è straordinario»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti