La sfida della scuola si può vincere, se si ascoltano gli alunni con disabilità

«Oggi più che mai – scrive Giuseppe Cataudella -, in tempo di emergenza Covid-19, la riapertura delle scuole dovrà riconoscere in modo più chiaro e creativo il diritto all’istruzione degli alunni con disabilità. Da insegnante, infatti, mi rendo conto che a volte a scuola si ascoltano tutti, ma non i ragazzi/e e le famiglie che vivono la disabilità; solo grazie a loro possiamo riusciamo ad avere informazioni veritiere e reali sulla stato di salute della scuola»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Campania: dopo i nostri appelli, la Regione chiude i servizi diurni

Commenti disabilitati su Campania: dopo i nostri appelli, la Regione chiude i servizi diurni

Prova aperta, alla Scala di Milano, in favore dell’Associazione L’abilità

Commenti disabilitati su Prova aperta, alla Scala di Milano, in favore dell’Associazione L’abilità

Una Befana che si guarda indietro, ma per costruire il futuro

Commenti disabilitati su Una Befana che si guarda indietro, ma per costruire il futuro

La storia di Rekha, che a 16 anni ha incominciato a parlare

Commenti disabilitati su La storia di Rekha, che a 16 anni ha incominciato a parlare

Sindrome di Down: la felicità, il lavoro, la consapevolezza e il diritto di voto

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: la felicità, il lavoro, la consapevolezza e il diritto di voto

Teatro senza barriere nel tempio milanese della comicità

Commenti disabilitati su Teatro senza barriere nel tempio milanese della comicità

Si allarga la rete dei percorsi ospedalieri mirati alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Si allarga la rete dei percorsi ospedalieri mirati alle persone con disabilità

Come accelerare la ricerca sulle malattie neurologiche e rare

Commenti disabilitati su Come accelerare la ricerca sulle malattie neurologiche e rare

Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Commenti disabilitati su Purtroppo accade ancora: a casa da scuola perché nessuno lo porta in bagno

Mai è legittimo comprimere i processi decisionali di una persona con disabilità

Commenti disabilitati su Mai è legittimo comprimere i processi decisionali di una persona con disabilità

La disabilità e il lavoro in Emilia Romagna

Commenti disabilitati su La disabilità e il lavoro in Emilia Romagna

Una storia lunga sessant’anni, per la dignità e l’inclusione

Commenti disabilitati su Una storia lunga sessant’anni, per la dignità e l’inclusione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti