La sfida del lavoro e la chiamata della passione

«Riflettendo mesi dopo quel grande convegno di Milano sull’occupazione delle persone con disabilità visiva – scrive Franco Lisi – appare chiara la necessità di proteggere, difendere, fortificare i confini che ci aiutano a delineare, circoscrivere e marcare la specificità della disabilità visiva, in campo didattico, tecnologico, personale e psicologico. Ed è anche bello e stimolante pensare al lavoro non come fatica, come necessità, ma come risposta a una libera scelta, a un’inclinazione, a una vocazione, la chiamata della passione, di quello che ami e che ti fa battere il cuore…»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Gli adolescenti sordi, oggi

Commenti disabilitati su Gli adolescenti sordi, oggi

Malattie Rare e fase II: bisogni vecchi e nuovi, ma anche nuove opportunità

Commenti disabilitati su Malattie Rare e fase II: bisogni vecchi e nuovi, ma anche nuove opportunità

Un seminario internazionale in rete sulle discriminazioni nelle cure urgenti

Commenti disabilitati su Un seminario internazionale in rete sulle discriminazioni nelle cure urgenti

Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Commenti disabilitati su Quando l’inclusione diventa strumento di conoscenza universale

Un progetto di comunicazione inclusiva a Leverano, in provincia di Lecce

Commenti disabilitati su Un progetto di comunicazione inclusiva a Leverano, in provincia di Lecce

“NOIandiamoOLTRE”, contro i pregiudizi

Commenti disabilitati su “NOIandiamoOLTRE”, contro i pregiudizi

Autonomia e sindrome di Down: esperienze europee a confronto

Commenti disabilitati su Autonomia e sindrome di Down: esperienze europee a confronto

Per un’alleanza civile contro discriminazione e segregazione

Commenti disabilitati su Per un’alleanza civile contro discriminazione e segregazione

“Durante e Dopo di Noi”: per tutelare il presente e il futuro

Commenti disabilitati su “Durante e Dopo di Noi”: per tutelare il presente e il futuro

Un modello di cura integrativa per il Parkinson

Commenti disabilitati su Un modello di cura integrativa per il Parkinson

Le “tre leggi non scritte” dei caregiver familiari

Commenti disabilitati su Le “tre leggi non scritte” dei caregiver familiari

“Happy Hand in Tour” a Faenza, per raccontare la disabilità tra sport e gioco

Commenti disabilitati su “Happy Hand in Tour” a Faenza, per raccontare la disabilità tra sport e gioco

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti