La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

«Forse la prima persona con disabilità ad avere assaporato un po’ di autonomia con una sorta di sedia a rotelle fu un abitante dell’antica Grecia nel VI secolo avanti Cristo, o magari un cinese intorno al 525 dopo Cristo»: comincia così l’excursus sulla storia della sedia a rotelle che Stefania Delendati propone oggi ai Lettori, fino ad arrivare alle moderne handbike e ai progetti rivoluzionari in atto, come le sedie controllate dagli impulsi neurologici che arrivano direttamente dal cervello. Con una precisazione conclusiva, per spiegare che né “carrozzine” né “carrozzelle” sono in realtà termini appropriati…

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Questo andrebbe fatto, per abbattere i pregiudizi sui lavoratori con disabilità

Commenti disabilitati su Questo andrebbe fatto, per abbattere i pregiudizi sui lavoratori con disabilità

Un corso di formazione gratuito sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su Un corso di formazione gratuito sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

Commenti disabilitati su Piemonte: strategie d’intervento per le persone con ADHD

Prosegue il percorso del progetto “Parchi gioco per tutti”

Commenti disabilitati su Prosegue il percorso del progetto “Parchi gioco per tutti”

La disabilità motoria è una religione?

Commenti disabilitati su La disabilità motoria è una religione?

A volte basta un’altalena

Commenti disabilitati su A volte basta un’altalena

La lunga battaglia delle persone con disabilità per cambiare la storia

Commenti disabilitati su La lunga battaglia delle persone con disabilità per cambiare la storia

Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Violenza di genere, disabilità e connivenza

Commenti disabilitati su Violenza di genere, disabilità e connivenza

“Uniamo le forze” verso la XIV Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Commenti disabilitati su “Uniamo le forze” verso la XIV Giornata Mondiale delle Malattie Rare

L’”accomodamento ragionevole” che rende il luna park accogliente per tutti

Commenti disabilitati su L’”accomodamento ragionevole” che rende il luna park accogliente per tutti

Rifiutare l’iscrizione di un alunno con disabilità è discriminazione

Commenti disabilitati su Rifiutare l’iscrizione di un alunno con disabilità è discriminazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti