La seconda vita dei libri donati, viaggio nel “deposito” che li raccoglie

Ogni anno i cittadini milanesi regalano alle biblioteche rionali circa 30 mila libri. Il “deposito” di via Boifava destina alcune copie alle biblioteche di ospedali, carceri, comunità o scuole. E i volumi raccontano la storia di chi li ha posseduti: tra le pagine segnalibri, scontrini e lettere d’amore

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti