La scuola inizia in emergenza, Fantò (PSI): Governo dovrà agire rapidamente

Decine di migliaia di docenti titolari di cattedra, chiamati a sopperire alle assenze.

Centinaia di maestri su cui pende la spada di Damocle del licenziamento e centinaia di assunti e licenziati.

La “malaburocrazia” è la vera piaga dell’istruzione pubblica.

Il nuovo Governo dovrà agire e agire rapidamente.

C’è un ambiguo decreto legge approvato e messo da parte. Un decreto da ridefinire, migliorare ed approvare in tempi rapidi, per sanare la piaga del precariato e permettere la continuità didattica.

Ci sono salari improponibili da portare ai livelli di quelli europei in tempi rapidi, per restituire dignità ai docenti, ai collaboratori scolastici e al personale amministrativo

C’è da spazzar via la burocrazia che impantana la didattica, scrollando la scuola pubblica dal desiderio di aziendalizzazione dei passati governi, per puntare sulla continuità didattica per gli alunni e sulla centralità didattica dei docenti.

C’è molto da lavorare, noi socialisti, da sempre paladini della scuola pubblica, faremo la nostra parte.

L’articolo La scuola inizia in emergenza, Fantò (PSI): Governo dovrà agire rapidamente sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Franzò (Anp Sicilia): Urge la nomina del direttore Usr Sicilia

Commenti disabilitati su Franzò (Anp Sicilia): Urge la nomina del direttore Usr Sicilia

Mobilità ATA, domande fino a domani 27 aprile: quali si possono presentare e quali prevalgono

Commenti disabilitati su Mobilità ATA, domande fino a domani 27 aprile: quali si possono presentare e quali prevalgono

TFA sostegno, permessi in ore per diritto allo studio. Scadenza domande

Commenti disabilitati su TFA sostegno, permessi in ore per diritto allo studio. Scadenza domande

AFAM, Frate (M5S): parere sul reclutamento del personale

Commenti disabilitati su AFAM, Frate (M5S): parere sul reclutamento del personale

I Compiti a casa al tempo del Covid-19. Lettera

Commenti disabilitati su I Compiti a casa al tempo del Covid-19. Lettera

Lettera ai miei alunni per il nuovo anno scolastico: non studiamo per la scuola ma per la vita

Commenti disabilitati su Lettera ai miei alunni per il nuovo anno scolastico: non studiamo per la scuola ma per la vita

Esami Stato I grado alunni con disabilità: ammissione, prove e credito formativo

Commenti disabilitati su Esami Stato I grado alunni con disabilità: ammissione, prove e credito formativo

Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Vercelli

Commenti disabilitati su Posti di sostegno in deroga, altre supplenze al 30 giugno. Aggiunta Vercelli

Trasferimento 2020, punteggio per figli minori: la valutazione è condizionata dall’età dei figli

Commenti disabilitati su Trasferimento 2020, punteggio per figli minori: la valutazione è condizionata dall’età dei figli

Coronavirus, gruppo di docenti chiede di poter devolvere 500 euro carta docente ai bisognosi

Commenti disabilitati su Coronavirus, gruppo di docenti chiede di poter devolvere 500 euro carta docente ai bisognosi

Petardi in classe e bagni devastati: protagonisti ragazzini di 12 anni. I genitori “siamo esasperati, scuola deve usare pugno di ferro”

Commenti disabilitati su Petardi in classe e bagni devastati: protagonisti ragazzini di 12 anni. I genitori “siamo esasperati, scuola deve usare pugno di ferro”

Bussetti: educazione è data dalle famiglie, scuola accompagna il percorso

Commenti disabilitati su Bussetti: educazione è data dalle famiglie, scuola accompagna il percorso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti