La scuola inizia in emergenza, Fantò (PSI): Governo dovrà agire rapidamente

Decine di migliaia di docenti titolari di cattedra, chiamati a sopperire alle assenze.

Centinaia di maestri su cui pende la spada di Damocle del licenziamento e centinaia di assunti e licenziati.

La “malaburocrazia” è la vera piaga dell’istruzione pubblica.

Il nuovo Governo dovrà agire e agire rapidamente.

C’è un ambiguo decreto legge approvato e messo da parte. Un decreto da ridefinire, migliorare ed approvare in tempi rapidi, per sanare la piaga del precariato e permettere la continuità didattica.

Ci sono salari improponibili da portare ai livelli di quelli europei in tempi rapidi, per restituire dignità ai docenti, ai collaboratori scolastici e al personale amministrativo

C’è da spazzar via la burocrazia che impantana la didattica, scrollando la scuola pubblica dal desiderio di aziendalizzazione dei passati governi, per puntare sulla continuità didattica per gli alunni e sulla centralità didattica dei docenti.

C’è molto da lavorare, noi socialisti, da sempre paladini della scuola pubblica, faremo la nostra parte.

L’articolo La scuola inizia in emergenza, Fantò (PSI): Governo dovrà agire rapidamente sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso Dsga, riapertura domande per commissione giudicatrice Toscana: scadenza 30 settembre

Commenti disabilitati su Concorso Dsga, riapertura domande per commissione giudicatrice Toscana: scadenza 30 settembre

Maturità 2020, buste colloquio e tema di storia nel mirino del Ministro Fioramonti

Commenti disabilitati su Maturità 2020, buste colloquio e tema di storia nel mirino del Ministro Fioramonti

Gianni: un ragazzo fragile che chiede aiuto o un leader negativo da temere? Una vittima o un opportunista che si prende gioco dell’insegnante di sostegno?

Commenti disabilitati su Gianni: un ragazzo fragile che chiede aiuto o un leader negativo da temere? Una vittima o un opportunista che si prende gioco dell’insegnante di sostegno?

Mobilità interregionale Dirigenti Scolastici: vale legge 104. Sentenza

Commenti disabilitati su Mobilità interregionale Dirigenti Scolastici: vale legge 104. Sentenza

Concorso scuola secondaria: requisiti, prove, graduatorie, ruolo, percorso di formazione e prova

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria: requisiti, prove, graduatorie, ruolo, percorso di formazione e prova

Fioramonti: aumenti stipendio 100 euro, ma problema anche ruolo sociale docenti

Commenti disabilitati su Fioramonti: aumenti stipendio 100 euro, ma problema anche ruolo sociale docenti

Concorso straordinario secondaria, Ministero dice no a batteria quesiti. Gilda: pronti a mobilitazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, Ministero dice no a batteria quesiti. Gilda: pronti a mobilitazione

Assegnazione provvisoria: nella domanda si può esprimere una sola preferenza

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria: nella domanda si può esprimere una sola preferenza

Classe docente: la peggio retribuita, vituperata, la più anziana, la meno tutelata. Le mie nozze d’argento con la scuola sofferente

Commenti disabilitati su Classe docente: la peggio retribuita, vituperata, la più anziana, la meno tutelata. Le mie nozze d’argento con la scuola sofferente

Bonus 500 euro carta docenti spetta anche agli educatori. Sentenza

Commenti disabilitati su Bonus 500 euro carta docenti spetta anche agli educatori. Sentenza

Esame con le tre buste, solo un esperimento o sarà definitivo? Lettera

Commenti disabilitati su Esame con le tre buste, solo un esperimento o sarà definitivo? Lettera

UPI, c’è squilibrio sui fondi per l’edilizia delle scuole superiori, chiesto un tavolo per la programmazione

Commenti disabilitati su UPI, c’è squilibrio sui fondi per l’edilizia delle scuole superiori, chiesto un tavolo per la programmazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti