La scuola digitale deve adattare l’insegnamento alle esigenze degli studenti: la “filosofia” di una docente americana

È quanto sostiene Lisa Petrides, docente di Organizzazione e Leadership della Columbia University e fondatrice, nel 2002, dell’Iskme, un istituto indipendente dedicato alla “democratizzazione dell’accesso all’istruzione”, attraverso una biblioteca da oltre 100 mila risorse educative liberamente accessibili e completamente gratuiti.

“L’uso delle tecnologie in classe”, spiega Petrides, “permette di adattare l’insegnamento tagliandolo sui singolo studenti: in altre parole, l’apprendimento diventa personalizzato, diversificato a seconda delle necessità e delle potenzialità di ognuno. Come dire: insegnare la matematica ad un bambino usando come esempio i punteggi del calcio è utile, ma se questo bambino è italiano e io uso le regole del football americano per lui risulterà difficile. Bisogna adattare tutto al contesto. In questa logica, i docenti assumono un ruolo più consapevole e partecipato, non si limitano più a seguire il libro di testo, ma devono elaborare nuovi sistemi. Non focalizziamoci solo sugli strumenti digitali,perché quelli cambiano giorno per giorno. È soprattutto una questione di metodo”.

“Nel tempo c’è anche un risparmio”, dice Petrides, “ma inizialmente c’è soprattutto un tipo di investimento diverso: non in libri, ma in formazione dei docenti. È una filosofia diversa, e oggi negli Usa sono già il 25 per cento degli insegnanti a seguirla”.

L’articolo La scuola digitale deve adattare l’insegnamento alle esigenze degli studenti: la “filosofia” di una docente americana sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/la-scuola-digitale-deve-adattare-linsegnamento-alle-esigenze-degli-studenti-la-filosofia-docente-americana/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Coronavirus, per fronteggiare l’emergenza si ricorre alle videolezioni

Commenti disabilitati su Coronavirus, per fronteggiare l’emergenza si ricorre alle videolezioni

Non ci sono i Dsga: supplenti senza contratto e stipendio

Commenti disabilitati su Non ci sono i Dsga: supplenti senza contratto e stipendio

PAS e concorso riservato, sarà un decreto legge: rimandato a prossima settimana. Bando entro fine 2019

Commenti disabilitati su PAS e concorso riservato, sarà un decreto legge: rimandato a prossima settimana. Bando entro fine 2019

Concorso DSGA, ulteriori precisazioni per partecipazione assistenti amministrativi con 3 anni servizio

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, ulteriori precisazioni per partecipazione assistenti amministrativi con 3 anni servizio

Esame Decreto scuola in Senato, Presidente Pittoni: audizioni in videoconferenza, richieste fino alle 20 di domani

Commenti disabilitati su Esame Decreto scuola in Senato, Presidente Pittoni: audizioni in videoconferenza, richieste fino alle 20 di domani

Orientamento al lavoro: competenze digitali e ICT nel futuro di diplomati e laureati

Commenti disabilitati su Orientamento al lavoro: competenze digitali e ICT nel futuro di diplomati e laureati

Percorso Biologia con curvatura biomedica: integrazione MI ad avviso del 24 giugno

Commenti disabilitati su Percorso Biologia con curvatura biomedica: integrazione MI ad avviso del 24 giugno

AFAM, tutte le date della mobilità a.s. 2019/20

Commenti disabilitati su AFAM, tutte le date della mobilità a.s. 2019/20

Calendario scolastico 2017/2018, ecco in quali Regioni vi sarà vacanza sia l’1 che il 2 novembre

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 2017/2018, ecco in quali Regioni vi sarà vacanza sia l’1 che il 2 novembre

Maturità, De Cristofaro: si può pensare a esami con studenti a scuola e docenti a casa

Commenti disabilitati su Maturità, De Cristofaro: si può pensare a esami con studenti a scuola e docenti a casa

Alternanza scuola-lavoro per l’orientamento e lo sviluppo delle competenze degli studenti

Commenti disabilitati su Alternanza scuola-lavoro per l’orientamento e lo sviluppo delle competenze degli studenti
<a href=#ioleggoperché, hanno aderito già 10mila scuole. Adesioni entro oggi 20 settembre" title="#ioleggoperché, hanno aderito già 10mila scuole. Adesioni entro oggi 20 settembre"/>

#ioleggoperché, hanno aderito già 10mila scuole. Adesioni entro oggi 20 settembre

Commenti disabilitati su #ioleggoperché, hanno aderito già 10mila scuole. Adesioni entro oggi 20 settembre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti