La salute ambientale riguarda tutti

«Trovo spiacevole che la più grande mobilitazione mondiale per il clima sia da voi considerata e proposta come sciopero da attuarsi nei Centri frequentati da persone con disabilità, le quali, invece, potrebbero essere anch’esse coinvolte iniziative per l’ambiente e non escluse. La salute ambientale, infatti, ci tocca tutti»: lo scrive Emanuela Borrelli, genitore di una persona che frequenta un Centro Diurno Disabili, rivolgendosi ai sindacati che per il 27 settembre hanno indetto uno sciopero generale nazionale, nell’àmbito di “Fridays for Future”, mobilitazione mondiale per il clima

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Paesi in cui la cataratta segna il destino di tanti bambini

Commenti disabilitati su Paesi in cui la cataratta segna il destino di tanti bambini

Il “Dopo di Noi” tra opportunità e mistificazioni

Commenti disabilitati su Il “Dopo di Noi” tra opportunità e mistificazioni

Un “Pesce d’aprile” a fianco dell’ANFFAS

Commenti disabilitati su Un “Pesce d’aprile” a fianco dell’ANFFAS

Il collocamento mirato non è una condanna per le aziende, né un’utopia

Commenti disabilitati su Il collocamento mirato non è una condanna per le aziende, né un’utopia

Consigli utili sul coronavirus in linguaggio facile da leggere e da capire

Commenti disabilitati su Consigli utili sul coronavirus in linguaggio facile da leggere e da capire

Ogni giorno è un bel giorno, per chi sente grazie all’impianto cocleare

Commenti disabilitati su Ogni giorno è un bel giorno, per chi sente grazie all’impianto cocleare

Giornata dei Risvegli: è dal ’99 che ne Vale la Pena!

Commenti disabilitati su Giornata dei Risvegli: è dal ’99 che ne Vale la Pena!

Ecco perché sono Asperger

Commenti disabilitati su Ecco perché sono Asperger

Accarezza l’Arte

Commenti disabilitati su Accarezza l’Arte

Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Commenti disabilitati su Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Se un “geranio” diventa educatore

Commenti disabilitati su Se un “geranio” diventa educatore

Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Commenti disabilitati su Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti