La ripartizione del Fondo di sostegno per le strutture semiresidenziali

Il Presidente del Consiglio ha firmato il Decreto che attribuisce alle Regioni le risorse assegnate al Fondo di sostegno per le strutture semiresidenziali per persone con disabilità per l’anno 2020. Tali risorse, pari a 40 milioni di euro e previste dal cosiddetto “Decreto Rilancio”, saranno erogate agli Enti o alle Pubbliche Amministrazioni che gestiscono strutture semiresidenziali per persone con disabilità che, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno affrontato spese derivanti dall’adozione di sistemi di protezione del personale e degli utenti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una grande partecipazione, per dare sempre più forza al “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Una grande partecipazione, per dare sempre più forza al “Durante e Dopo di Noi”

Le nuove forme dell’accoglienza

Commenti disabilitati su Le nuove forme dell’accoglienza

Il lungo cammino dell’inclusione e della sostenibilità

Commenti disabilitati su Il lungo cammino dell’inclusione e della sostenibilità

Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Commenti disabilitati su Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Commenti disabilitati su Andrea Ferrero: il colore, le mani, l’anima

Vaccinazioni e disabilità: silenzio a livello nazionale, silenzio in Piemonte

Commenti disabilitati su Vaccinazioni e disabilità: silenzio a livello nazionale, silenzio in Piemonte

Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: protagonisti, ma anche “vittime”

Commenti disabilitati su Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: protagonisti, ma anche “vittime”

Palestre senza barriere

Commenti disabilitati su Palestre senza barriere

Quell’ecospiaggia non è un “gioiello di inclusione”

Commenti disabilitati su Quell’ecospiaggia non è un “gioiello di inclusione”

Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Commenti disabilitati su Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

Come rendere inaccessibile un importante evento sulla vita indipendente

Commenti disabilitati su Come rendere inaccessibile un importante evento sulla vita indipendente

Quel “Palco per tutti”: un’opportunità con buone prospettive

Commenti disabilitati su Quel “Palco per tutti”: un’opportunità con buone prospettive

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti