La riforma dei servizi sociali ha vent’anni, ma in Sicilia se ne sa ancora poco

È sostanzialmente questo, secondo l’ANFFAS di Modica, in provincia di Ragusa, il problema principale, ovvero il fatto che anziché rifarsi alla Legge 328/00, che riformò i servizi sociali, «in Sicilia si preferisce continuare ad emanare Linee Guida, poi interpretate in modo diverso dai vari Distretti Socio-Sanitari». E da questo, sempre secondo l’ANFFAS modicana, ricade anche l’attuale problema della “zona grigia” in cui si trovano tante realtà del Terzo Settore nell’Isola, che ancora si chiedono se e quando potranno riaprire i propri centri

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Parecchie criticità in quella Proposta di Legge del Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su Parecchie criticità in quella Proposta di Legge del Friuli Venezia Giulia

Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

Commenti disabilitati su Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

Commenti disabilitati su Troppe persone con disabilità non possono scegliere cosa fare della propria vita

L’unico criterio è quello clinico, ogni altro è eticamente inaccettabile

Commenti disabilitati su L’unico criterio è quello clinico, ogni altro è eticamente inaccettabile

Prosegue la “Marcia in Blu” nei Comuni della Provincia di Pordenone

Commenti disabilitati su Prosegue la “Marcia in Blu” nei Comuni della Provincia di Pordenone

Approccio multisensoriale e interattivo all’arte contemporanea

Commenti disabilitati su Approccio multisensoriale e interattivo all’arte contemporanea

“Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

Commenti disabilitati su “Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

Lèon parla poco, ma fa capire tanto sull’autismo

Commenti disabilitati su Lèon parla poco, ma fa capire tanto sull’autismo

Inclusione contro esclusione

Commenti disabilitati su Inclusione contro esclusione

Per vedere l’arte con gli occhi della mente

Commenti disabilitati su Per vedere l’arte con gli occhi della mente

Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Commenti disabilitati su Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti