La riabilitazione che passa dall’alleanza tra operatori, pazienti e familiari

«È solo grazie all’alleanza tra operatori, paziente e familiari che è possibile immaginare un percorso riabilitativo efficace»: a dirlo è Pamela Salucci, che dirige l’Unità Operativa Gravi Cerebrolesioni Acquisite all’Istituto Riabilitativo Montecatone di Imola (Bologna) ed è su queste basi che è recentemente nato, presso tale struttura, un ambulatorio multispecialistico per la valutazione e il trattamento dei disturbi muscolo scheletrici secondari a grave cerebrolesione acquisita o mielolesione, spesso causa secondaria di limitazione funzionale e di disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Down, dove ci porta il cuore

Commenti disabilitati su Down, dove ci porta il cuore

Francamente me ne infischio: ciak, matite, azione!

Commenti disabilitati su Francamente me ne infischio: ciak, matite, azione!

Il programma “Non siete soli” della Fondazione Paideia di Torino

Commenti disabilitati su Il programma “Non siete soli” della Fondazione Paideia di Torino

L’arte che risveglia l’anima, attraverso i linguaggi della neurodiversità

Commenti disabilitati su L’arte che risveglia l’anima, attraverso i linguaggi della neurodiversità

L’UICI di Torino riparte dal tandem

Commenti disabilitati su L’UICI di Torino riparte dal tandem

Una giornata sull’autismo, all’insegna della cultura

Commenti disabilitati su Una giornata sull’autismo, all’insegna della cultura

Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Commenti disabilitati su Huntington: tre sperimentazioni che fanno sperare di vincerla

Per non trovarsi mai più in situazioni di criticità sui farmaci salvavita

Commenti disabilitati su Per non trovarsi mai più in situazioni di criticità sui farmaci salvavita

Sindrome di Poland: un “Open Day” a San Giovanni Rotondo

Commenti disabilitati su Sindrome di Poland: un “Open Day” a San Giovanni Rotondo

Musica e cultura per l’inclusione, a fianco della “Spiaggia di Nemo”

Commenti disabilitati su Musica e cultura per l’inclusione, a fianco della “Spiaggia di Nemo”

Chiedono dignità gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su Chiedono dignità gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

«Mi ispirano gli atleti di Special Olympics»: parola dell’astronauta Parmitano

Commenti disabilitati su «Mi ispirano gli atleti di Special Olympics»: parola dell’astronauta Parmitano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti