La Regione Sicilia offre libri di testo gratis a studenti a basso reddito

L’intervento è destinato agli studenti delle scuole medie e degli istituti superiori, statali e paritari, il cui nucleo familiare presenta un indicatore Isee pari o inferiore a diecimila euro.

Gli interessati potranno fare richiesta del buono libri direttamente all’Istituto scolastico presso cui risultano iscritti i propri figli entro il 30 settembre. Sarà poi cura delle scuole, entro il 31 ottobre, darne comunicazione ai Comuni che, entro novembre, provvederanno a raccordarsi con l’assessorato dell’Istruzione al quale competerà l’erogazione definitiva dei contributi.

“Come già avvenuto lo scorso anno, ma anticipando i tempi per rispondere alle richieste di molti genitori – spiega l’assessore Roberto Lagalla – continuiamo a contribuire all’incessante e gravoso impegno delle famiglie meno agiate nel percorso educativo e formativo dei loro figli. L’istruzione è un diritto, ma spesso la sua garanzia comporta notevoli sacrifici da parte di molte famiglie e a loro va certamente dedicata una particolare attenzione per garantire il sostegno necessario. Questa è la direzione intrapresa dal governo Musumeci, verso la quale stiamo orientando le azioni finalizzate al miglioramento dei servizi e, in generale, della qualità del sistema d’istruzione regionale”.

L’articolo La Regione Sicilia offre libri di testo gratis a studenti a basso reddito sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Pensione con 5 anni di contributi: quali possibilità

Commenti disabilitati su Pensione con 5 anni di contributi: quali possibilità

Concorsi scuola, finora solo fumo negli occhi per docenti che portano avanti il buon nome della scuola italiana

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, finora solo fumo negli occhi per docenti che portano avanti il buon nome della scuola italiana

Meloni (FdI): Docenti e famiglie abbandonati a se stessi

Commenti disabilitati su Meloni (FdI): Docenti e famiglie abbandonati a se stessi

Inaugurazione anno scolastico Calabria: oggi 9 ottobre dalle ore 10

Commenti disabilitati su Inaugurazione anno scolastico Calabria: oggi 9 ottobre dalle ore 10

Legge di Bilancio, 25 ore di formazione obbligatoria per docenti impegnati in classi con alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Legge di Bilancio, 25 ore di formazione obbligatoria per docenti impegnati in classi con alunni con disabilità

Insegnare educazione civica: contenuti, metodologia, competenze. Esempi di unità di apprendimento. Corso con iscrizione e fruizione gratuite

Commenti disabilitati su Insegnare educazione civica: contenuti, metodologia, competenze. Esempi di unità di apprendimento. Corso con iscrizione e fruizione gratuite

Pensione anticipata Opzione donna: come presentare domanda

Commenti disabilitati su Pensione anticipata Opzione donna: come presentare domanda

Gissi: a Palazzo Chigi incontro decisivo sui temi al centro della mobilitazione

Commenti disabilitati su Gissi: a Palazzo Chigi incontro decisivo sui temi al centro della mobilitazione

Collaboratrice scolastica travolta dal crollo del cancello della scuola

Commenti disabilitati su Collaboratrice scolastica travolta dal crollo del cancello della scuola

Esame di Stato, candidati privatisti non sono di serie B. Lettera

Commenti disabilitati su Esame di Stato, candidati privatisti non sono di serie B. Lettera

L’importanza delle piccole scuole (9 mila in tutta Italia) da mantenere aperte

Commenti disabilitati su L’importanza delle piccole scuole (9 mila in tutta Italia) da mantenere aperte

Avvio anno scolastico 2019/20, sarà tutt’altro che regolare! Lettera

Commenti disabilitati su Avvio anno scolastico 2019/20, sarà tutt’altro che regolare! Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti