La realtà non è per tutti. Voci dalla legge Basaglia quarant’anni dopo

antonellodeliaNel 1978 la legge Basaglia prevedeva la chiusura dei manicomi. Quarant’anni dopo, la riforma è realmente compiuta? Antonello D’Elia, psichiatra, prova a darci una risposta, partendo dalla propria esperienza: da laureando viveva con fastidio l’atteggiamento di disprezzo e indifferenza del suo primario ospedaliero nei confronti dei pazienti. Tutto il contrario di ciò che avrebbe voluto dire Basaglia, morto troppo presto per vedere i risultati della propria Rivoluzione, non del tutto attuata e non da tutti accettata e assimilata. L’autore mette insieme quelli che stanno con Basaglia e quelli che invece vorrebbero i matti legati e sedati. Aldo lavora al bar, racconta la storia d’amore cinematografica di due matti e dice che anche lui vuole essere un matto, se i matti sono così. Ignazio ha vissuto per anni con una donna il cui figlio era pazzo: per lui bisogna finirla con questi matti in libertà. Giovanna stava legata e le facevano l’elettroshock, ricorda ancora il puzzo di piscio del manicomio. Abdul è arrivato a Lampedusa su un gommone. Racconta anni di guerra e di dolore, derubato, torturato, venduto come schiavo.

In questo libro ci sono tutti: dai matti di prima, quelli rinchiusi nei manicomi e sottoposti alla tortura del disprezzo, a quelli di poi, fuori dai manicomi ma non ancora liberi né accettati dalla società.

Leggi Tutto

Fonte forumsalutementale.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Salute mentale, una priorità per l’Asl di Asti

Commenti disabilitati su Salute mentale, una priorità per l’Asl di Asti

Dalla Conferenza Nazionale 10 proposte per la Salute Mentale

Commenti disabilitati su Dalla Conferenza Nazionale 10 proposte per la Salute Mentale

Anniversario. Peppe Dell’Acqua: «Con Basaglia il malato divenne un cittadino»

Commenti disabilitati su Anniversario. Peppe Dell’Acqua: «Con Basaglia il malato divenne un cittadino»

A proposito di Jefferson Toumalà

Commenti disabilitati su A proposito di Jefferson Toumalà

Il Cavallo di Latiano rompe il silenzio

Commenti disabilitati su Il Cavallo di Latiano rompe il silenzio

Infermieri legati…e tu slegali subito!

Commenti disabilitati su Infermieri legati…e tu slegali subito!

Jefferson Garcia Tomala

Commenti disabilitati su Jefferson Garcia Tomala

Un insolito invito a pranzo a Rebibbia

Commenti disabilitati su Un insolito invito a pranzo a Rebibbia

La corda pazza

Commenti disabilitati su La corda pazza

Il lavoro è guarigione sociale

Commenti disabilitati su Il lavoro è guarigione sociale

40#180 Intorno al ’68: i manicomi, l’istituzione negata e le nostre letture

Commenti disabilitati su 40#180 Intorno al ’68: i manicomi, l’istituzione negata e le nostre letture

Il Friuli-Venezia Giulia verso la Conferenza nazionale per la salute mentale

Commenti disabilitati su Il Friuli-Venezia Giulia verso la Conferenza nazionale per la salute mentale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti