La rana, lo scorpione, le persone con disabilità e le Cooperative di tipo B

«È difficile pensare – scrive Marino Bottà – che si possa a breve “mettere al centro la persona”. Temo infatti che quando la pandemia rallenterà la morsa, assisteremo ad una bagarre per ripresentare come nuovi vecchi armamentari politici, organizzativi e procedurali, volti a indirizzare le scelte sulla strada di prima. È pertanto utile ripartire magari da un diverso uso degli strumenti già esistenti, come ad esempio le convenzioni con le Cooperative Sociali di tipo B, previste dal Decreto Legislativo 276 del 2003, strumento vantaggioso per tutti, ma ancora scarsamente diffuso»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

Commenti disabilitati su Piena solidarietà a chi deve “dimostrare” la propria disabilità visiva

“Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

Commenti disabilitati su “Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

È tempo di clementine per l’ANGSA Umbria

Commenti disabilitati su È tempo di clementine per l’ANGSA Umbria

Persone rare: risorse per la ricerca

Commenti disabilitati su Persone rare: risorse per la ricerca

Quando l’inglese fa rima con divertimento e inclusione

Commenti disabilitati su Quando l’inglese fa rima con divertimento e inclusione

Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Commenti disabilitati su Nuove opportunità per i giovani, ma doppiamente inaccessibili

Sclerosi multipla: un questionario per individuare precocemente la disfagia

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: un questionario per individuare precocemente la disfagia

Non è un bel momento per le Malattie Rare!

Commenti disabilitati su Non è un bel momento per le Malattie Rare!

La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

Commenti disabilitati su La presa in carico dei minori con disabilità durante l’emergenza: un’indagine

L’atleta che sussurra ai cavalli

Commenti disabilitati su L’atleta che sussurra ai cavalli

Ogni persona deve prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità

Commenti disabilitati su Ogni persona deve prendere parte liberamente alla vita culturale della comunità

Stop alle false informazioni sulle nuove terapie avanzate!

Commenti disabilitati su Stop alle false informazioni sulle nuove terapie avanzate!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti