La ragione, l’istinto e le parole del cuore

«Oggi più che mai – scrive Marinella Monichella, guida alla mostra-percorso “Dialogo nel buio” della Fondazione Istituto dei Ciechi di Milano – dire le cose come stanno è importante». E mentre con l’istinto elenca le tante barriere sensoriali ancora sin troppo presenti nella nostra società, con il cuore scrive che «è meraviglioso riacquistare la propria autonomia, comprare e leggere un libro dallo smartphone, inviare e ricevere mail, giocare a carte, essere guidati da un dolcissimo cane guida, fare la spesa attraverso una app accessibile, riconoscere un farmaco grazie alla scritta Braille»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Commenti disabilitati su Un nuovo fondo a sostegno delle organizzazioni di Terzo Settore

Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Commenti disabilitati su Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Unione Europea e Stati Arabi al lavoro insieme, per rafforzare i diritti

Commenti disabilitati su Unione Europea e Stati Arabi al lavoro insieme, per rafforzare i diritti

Le espressioni artistiche e le neuroscienze

Commenti disabilitati su Le espressioni artistiche e le neuroscienze

Vieni a cena a casa nostra?

Commenti disabilitati su Vieni a cena a casa nostra?

Il diritto alla continuità didattica e a docenti specializzati

Commenti disabilitati su Il diritto alla continuità didattica e a docenti specializzati

Un anno vissuto insieme, tra gare, corsi ed altri eventi

Commenti disabilitati su Un anno vissuto insieme, tra gare, corsi ed altri eventi

“NOIandiamoOLTRE”, contro i pregiudizi

Commenti disabilitati su “NOIandiamoOLTRE”, contro i pregiudizi

Le barriere e i parcheggi nei Comuni delle Marche

Commenti disabilitati su Le barriere e i parcheggi nei Comuni delle Marche

Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Commenti disabilitati su Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Tecnologie per la disabilità visiva: un veicolo di autonomia e sviluppo

Commenti disabilitati su Tecnologie per la disabilità visiva: un veicolo di autonomia e sviluppo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti