La raccolta differenziata arriva in carcere. “Responsabilizza i detenuti”

Presentato il progetto “Differenzia la tua cella” a Fa’ la cosa giusta!, 20 i detenuti coinvolti: ogni mese nel carcere di Bollate si producono 19 tonnellate di rifiuti. I detenuti hanno dato vita ad un’associazione e proposto di avviare la raccolta differenziata nei parchi

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti