La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario

Il Covid non ha fermato l’impegno del GILS, il Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, impegnato da molti anni sul fronte di questa rara malattia autoimmune, cronica ed evolutiva, ben nota anche come sclerosi sistemica. E proprio nella mattinata di domani, 15 maggio (ore 9-13), ci sarà il convegno nazionale dell’Associazione, in modalità online, intitolato “La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario”, durante il quale si parlerà, insieme a medici e pazienti, di ricerca, di rete e di sperimentazione, ma soprattutto dell’importanza della qualità di vita

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non chiediamo politiche risarcitorie, ma vera inclusione

Commenti disabilitati su Non chiediamo politiche risarcitorie, ma vera inclusione

2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

E alla fine l’oculista si scusa e risarcisce

Commenti disabilitati su E alla fine l’oculista si scusa e risarcisce

La Vita Indipendente e le donne con disabilità

Commenti disabilitati su La Vita Indipendente e le donne con disabilità

“HostAbility”, per superare il concetto di “categoria protetta”

Commenti disabilitati su “HostAbility”, per superare il concetto di “categoria protetta”

Ognuno è speciale, per il modo con cui esprime le emozioni

Commenti disabilitati su Ognuno è speciale, per il modo con cui esprime le emozioni

Sei assunzioni di persone con disabilità visiva: caso o perseveranza?

Commenti disabilitati su Sei assunzioni di persone con disabilità visiva: caso o perseveranza?

Parliamo di protezione giuridica delle persone con fragilità

Commenti disabilitati su Parliamo di protezione giuridica delle persone con fragilità

Medicina eugenica e Shoah

Commenti disabilitati su Medicina eugenica e Shoah

Campania: garantire il diritto all’istruzione di alunni e alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Campania: garantire il diritto all’istruzione di alunni e alunne con disabilità

Alice, giovane con sindrome di Down, che lavora in banca

Commenti disabilitati su Alice, giovane con sindrome di Down, che lavora in banca

Caregiver familiari: nel regno dell’indefinito e dell’ambiguità

Commenti disabilitati su Caregiver familiari: nel regno dell’indefinito e dell’ambiguità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti