La polio è quasi debellata nel mondo, resta la disabilità che ha provocato

«Dopo decenni di lotte – ha annunciato l’OMS -, l’Africa è stata dichiarata libera dalla poliomielite. Ora questa malattia infettiva, che segnò decenni di vero e proprio terrore anche in Italia, si trova in soli due Paesi nel mondo: l’Afghanistan e il Pakistan». In coincidenza di questa notizia, proponiamo un illuminante contributo pubblicato qualche anno fa da Lia Fabbri, presidente dell’ANIEP, che oltre a delineare un quadro preciso sulle situazioni di disabilità lasciate nel nostro Paese dalla poliomielite, ripercorre anche un importante percorso di storia della cultura sulla disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una bella opportunità per le persone con malattie neuromuscolari delle Marche

Commenti disabilitati su Una bella opportunità per le persone con malattie neuromuscolari delle Marche

Reti virtuose per far conoscere la malattia di Huntington

Commenti disabilitati su Reti virtuose per far conoscere la malattia di Huntington

Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

Commenti disabilitati su Perché l’inclusione diventi una regola e non un fatto eccezionale

Disabilità e Tecnologie, uno sguardo alle nuove professioni

Commenti disabilitati su Disabilità e Tecnologie, uno sguardo alle nuove professioni

Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Commenti disabilitati su Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Alla scoperta del “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino

Commenti disabilitati su Alla scoperta del “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino

Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Commenti disabilitati su Così non si fa altro che rafforzare l’istituzionalizzazione dei servizi!

Attenzione ai pazienti metabolici e agli strumenti per gestirne meglio la vita

Commenti disabilitati su Attenzione ai pazienti metabolici e agli strumenti per gestirne meglio la vita

Quando le persone con disabilità diventano un “costo”

Commenti disabilitati su Quando le persone con disabilità diventano un “costo”

Sindrome di Down e coronavirus: nessun allarmismo

Commenti disabilitati su Sindrome di Down e coronavirus: nessun allarmismo

La natura e la disabilità visiva

Commenti disabilitati su La natura e la disabilità visiva

I futuri geometri progettano l’accessibilità

Commenti disabilitati su I futuri geometri progettano l’accessibilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti