La plusdotazione è un’opportunità. Lettera

Lettera

Era la prima volta che sentivo questo termine e quindi ero molto impaurita sul da farsi.
Così ho iniziato a formarmi e a leggere le poche esperienze disponibili nella scuola italiana, ma soprattutto ho iniziato a sperimentare questo mondo attraverso l’alunno che ho avuto in classe dalla seconda alla quinta.

Mica una passeggiata! No no…e che fatica…. Ma per me si è aperto un nuovo capitolo professionale e un meraviglioso mondo…
Ho iniziato ad insegnare con nuove strategie, metodologie didattiche adatte a lui, ma in realtà avveniva quasi una magia: accresceva tutto il gruppo classe.
E’ stata un’esperienza importante da tutti i punti di vista, purtroppo all’epoca ho avuto anche qualche collega che mi ha vessata e questo vi assicuro è molto più degradante di un alunno che conosce gli argomenti meglio del docente.
E oggi , dopo quasi 7 anni, lavoro con una metodologia passatemi il termine “plusdotativa”.

Chiunque incontro, docente e non, ne parlo e ringrazio il giorno di quel fatidico incontro, perché come dice qualcuno “ogni incontro è un incanto”.
Il nostro lavoro è inclusivo, dobbiamo lavorare in maniera personalizzata per offrire il meglio a ogni singolo alunno…e allora procediamo in questo modo anche per i bimbi plusdotati .
So bene che inizialmente si possono avere timori; per esempio è capitato che il mio alunno conosceva già argomenti che andavo a presentare,in matematica in terza elementare, sapeva già fare le radici quadrate e a volte specie all’inizio, mi sentivo in imbarazzo…… ma poi è diventato divertente lavorare.

Strategie per lavorare al meglio con lui le ho apprese nei corsi di formazione, che pochi esperti in Italia offrono… ( ve lo dico chiaramente: in Italia i veri esperti si contano sulle punta delle dita, quindi prima siate certi di affidarvi a persone giuste).
Oggi siamo nel 2019, il mio ex alunno è in prima Liceo , quando mi incontra mi sorride o mi cerca, ma poi come tutti gli adolescenti si dilegua e nei miei occhi scorrono le immagini dei tanti momenti che abbiamo vissuto alla scuola primaria.

In questi anni, sono state fatte tante cose, convegni e formazioni in molte scuole di molte città.
Si sono depositati atti al parlamento per una legge e a novembre 2018 si è costituito un tavolo tecnico al Miur per scriver linee guida affinché questi bambini possano usufruire di una scuola adatta anche a loro.
La maggior parte di questi bambini a scuola soffre, si annoia ed entra in un turbinio di negatività che li porta dall’insuccesso scolastico fino all’abbandono e, io, ritengo che i nostri alunni debbano esser sereni per poter crescere sia emotivamente che intellettualmente.

Sono una maestra da circa 30 anni e sento che la mia vita lavorativa è cambiata; la plusdotazione è un’opportunità, forse una bella occasione da non farci scappare: questi ragazzini forse, e senza presunzione, potrebbero cambiare il mondo.
Ho voluto raccontarvi questa mia esperienza sperando di esser d’aiuto a chi mi legge e sono certa che noi docenti facciamo sempre il meglio per i nostri alunni, e quindi , che dite, ci adoperiamo anche per i nostri alunni gifted?
A voi l’ardua sentenza
Grazie di cuore

L’articolo La plusdotazione è un’opportunità. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Mobilità e ruoli, oggi 29 maggio termine ultimo inserimento dati al SIDI

Commenti disabilitati su Mobilità e ruoli, oggi 29 maggio termine ultimo inserimento dati al SIDI

Esami di maturità in presenza, grossa grana per il ministro. Lettera

Commenti disabilitati su Esami di maturità in presenza, grossa grana per il ministro. Lettera

Allerta meteo, a Catania scuole chiuse oggi 12 novembre

Commenti disabilitati su Allerta meteo, a Catania scuole chiuse oggi 12 novembre

Immissioni in ruolo 2019/20, autorizzati meno posti del necessario. Ne mancano all’appello 12mila

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2019/20, autorizzati meno posti del necessario. Ne mancano all’appello 12mila

Calendario scolastico 19/20. In Campania le lezioni inizieranno l’11 settembre

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 19/20. In Campania le lezioni inizieranno l’11 settembre

Decreto Fiscale, FISM: otto per mille anche per scuole paritarie

Commenti disabilitati su Decreto Fiscale, FISM: otto per mille anche per scuole paritarie

Assunzioni 2020 con “chiamata lampo” in altra regione ma vincolo cinque anni. Ancora esclusi docenti GaE

Commenti disabilitati su Assunzioni 2020 con “chiamata lampo” in altra regione ma vincolo cinque anni. Ancora esclusi docenti GaE

Didattica a distanza: il verbale dei consigli per la verifica post rimodulazione programmazione. Due esempi di questionario

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: il verbale dei consigli per la verifica post rimodulazione programmazione. Due esempi di questionario

Corso Sostegno, Bussetti: prima tranche 14mila, 40mila in tre anni

Commenti disabilitati su Corso Sostegno, Bussetti: prima tranche 14mila, 40mila in tre anni

CNDDU: lottare contro la dispersione scolastica per contrastare l’illegalità

Commenti disabilitati su CNDDU: lottare contro la dispersione scolastica per contrastare l’illegalità

Internet, Aprea: è necessaria educazione digitale

Commenti disabilitati su Internet, Aprea: è necessaria educazione digitale

Il Comune di Varese seleziona tre educatori di asilo nido. Scadenza 15 giugno

Commenti disabilitati su Il Comune di Varese seleziona tre educatori di asilo nido. Scadenza 15 giugno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti