La peste nella rete. Prima che tramonti un decennio. Seconda parte.

Authors: 
Note a margine del Convegno di Lucca. “La psiche nella rete. Nuove opportunità e nuove patologie”. «Psicoanalisi e Metodo» IX, 2009, Edizioni ETS, Pisa, 2009, pp. 326.
 

 

«Una volta
un tale che doveva fare una ricerca andava in biblioteca,
trovava dieci titoli sull’argomento e li leggeva;
oggi schiaccia un bottone del suo computer,
riceve una bibliografia di diecimila titoli, e rinuncia
».

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

I PORTI APERTI

Commenti disabilitati su I PORTI APERTI

Genitori fantasma

Commenti disabilitati su Genitori fantasma

Recensione di “LA FATTORIA TERAPEUTICA – INTERVENTI DI PSICOTERAPIA RESIDENZIALE”

Commenti disabilitati su Recensione di “LA FATTORIA TERAPEUTICA – INTERVENTI DI PSICOTERAPIA RESIDENZIALE”

La tentazione dello spazio: L’estetica dell’“inorganico” e il senso di mancanza

Commenti disabilitati su La tentazione dello spazio: L’estetica dell’“inorganico” e il senso di mancanza

Aspetti psicologici dei comportamenti criminali dei libici secondo il prof. Tancredi Gatti (1940)

Commenti disabilitati su Aspetti psicologici dei comportamenti criminali dei libici secondo il prof. Tancredi Gatti (1940)

USARE L’EMDR PER TUTTI I DISTURBI NON HA SENSO

Commenti disabilitati su USARE L’EMDR PER TUTTI I DISTURBI NON HA SENSO

COVID-19: Tu chiamale, se vuoi, video-analisi

Commenti disabilitati su COVID-19: Tu chiamale, se vuoi, video-analisi

Lockdown e violenza sulle donne

Commenti disabilitati su Lockdown e violenza sulle donne

Apparato endocrino e Terapia con Clozapina

Commenti disabilitati su Apparato endocrino e Terapia con Clozapina

COGNIZIONI NEGATIVE E PTSD

Commenti disabilitati su COGNIZIONI NEGATIVE E PTSD

Per Piccina che Tu Sia…

Commenti disabilitati su Per Piccina che Tu Sia…

CROCE E DELIZIA Recensione

Commenti disabilitati su CROCE E DELIZIA Recensione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti