La persona con disabilità va rispettata nella sua complessità

«Questo nostro documento chiede solo il rispetto di una serie di diritti che hanno già la copertura economica per essere garantiti. Sono azioni necessarie per avvicinarci al concetto di vita normale come tutti. Richiedono una cosa fondamentale: che si parta sempre dalla persona con disabilità che non esprime solo i bisogni, ma anche le passioni, i desideri e il suo diritto di essere rispettata nella sua complessità»: si conclude così il documento presentato dalla Federazione FISH Calabria ai candidati alla Presidenza della propria Regione, in vista delle elezioni del 26 gennaio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Da pendolare (molto) scontento a “consulente” delle Ferrovie

Commenti disabilitati su Da pendolare (molto) scontento a “consulente” delle Ferrovie

Storie di conciliazione lavoro-famiglia

Commenti disabilitati su Storie di conciliazione lavoro-famiglia

Marco Rasconi confermato alla Presidenza della UILDM

Commenti disabilitati su Marco Rasconi confermato alla Presidenza della UILDM

Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: quanto fanno bene le mele!

Cultura della diversità e luoghi di lavoro tra pubblico e privato

Commenti disabilitati su Cultura della diversità e luoghi di lavoro tra pubblico e privato

Sta per nascere la Disability Card, una tessera per l’Italia e l’Europa accessibile

Commenti disabilitati su Sta per nascere la Disability Card, una tessera per l’Italia e l’Europa accessibile

Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Riparte dal Veneto il percorso di “Happy Hand in Tour”

Commenti disabilitati su Riparte dal Veneto il percorso di “Happy Hand in Tour”

Non confondiamo turismo sostenibile e turismo accessibile

Commenti disabilitati su Non confondiamo turismo sostenibile e turismo accessibile

Una prima azione concreta per “La catena dell’assunzione” lanciata dal CoorDown

Commenti disabilitati su Una prima azione concreta per “La catena dell’assunzione” lanciata dal CoorDown

Bullismo e disabilità: incroci pericolosi

Commenti disabilitati su Bullismo e disabilità: incroci pericolosi

I bambini con e senza disabilità giochino insieme, perché sono bambini!

Commenti disabilitati su I bambini con e senza disabilità giochino insieme, perché sono bambini!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti