La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

Il presente contributo di Ida Palange, madre di una giovane con sindrome di Down, si inserisce all’interno del dibattito da noi avviato sul tema della valutazione degli alunni con e senza disabilità. «Le famiglie – scrive tra l’altro Palange – chiedono che non si decidano percorsi differenziati sulla base di pregiudizi, ma che si attuino percorsi personalizzati che portino ogni alunno a raggiungere il successo formativo sulla base delle proprie reali potenzialità, applicando tutti gli strumenti e gli ausili necessari per mettere in condizione l’alunno stesso di apprendere»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Assistenti all’autonomia e alla comunicazione alla ricerca di un riconoscimento

Commenti disabilitati su Assistenti all’autonomia e alla comunicazione alla ricerca di un riconoscimento

Le persone con paralisi cerebrale infantile: “prigionieri da liberare”

Commenti disabilitati su Le persone con paralisi cerebrale infantile: “prigionieri da liberare”

Didattica digitale integrata: e quando ad essere “fragili” sono i genitori?

Commenti disabilitati su Didattica digitale integrata: e quando ad essere “fragili” sono i genitori?

Il percorso della Valle dei Templi verso l’accessibilità

Commenti disabilitati su Il percorso della Valle dei Templi verso l’accessibilità

Un ausilio in dono per supportare tante persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un ausilio in dono per supportare tante persone con disabilità

Figli fragili, genitori forti?

Commenti disabilitati su Figli fragili, genitori forti?

Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

Una nuova società non potrà prescindere dal fattore umano

Commenti disabilitati su Una nuova società non potrà prescindere dal fattore umano

Un percorso possibile verso l’adultità

Commenti disabilitati su Un percorso possibile verso l’adultità

È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su È “virtuale” la campagna “Una Rosa per la Ricerca”, contro la sclerosi tuberosa

Sbagliare d’accordo, ma perseverare… E intanto crescono pregiudizi e stigma

Commenti disabilitati su Sbagliare d’accordo, ma perseverare… E intanto crescono pregiudizi e stigma

I premi della SIDIMA per la comunicazione sulla disabilità e l’inclusione

Commenti disabilitati su I premi della SIDIMA per la comunicazione sulla disabilità e l’inclusione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti