La necessità di rafforzare il patto educativo scuola-famiglia

Il presente contributo di Ida Palange, madre di una giovane con sindrome di Down, si inserisce all’interno del dibattito da noi avviato sul tema della valutazione degli alunni con e senza disabilità. «Le famiglie – scrive tra l’altro Palange – chiedono che non si decidano percorsi differenziati sulla base di pregiudizi, ma che si attuino percorsi personalizzati che portino ogni alunno a raggiungere il successo formativo sulla base delle proprie reali potenzialità, applicando tutti gli strumenti e gli ausili necessari per mettere in condizione l’alunno stesso di apprendere»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Gruppi di autoaiuto rivolti ai genitori di bambini con autismo

Commenti disabilitati su Gruppi di autoaiuto rivolti ai genitori di bambini con autismo

Affettività, Sessualità, Disabilità: libertà, stereotipi, leggi

Commenti disabilitati su Affettività, Sessualità, Disabilità: libertà, stereotipi, leggi

Pisa “a portata di mano” e di tutti

Commenti disabilitati su Pisa “a portata di mano” e di tutti

Un nuovo corso “a sostegno della persona fragile”

Commenti disabilitati su Un nuovo corso “a sostegno della persona fragile”

Vent’anni dopo: quanto è cresciuta l’Associazione Unità Spinale Niguarda!

Commenti disabilitati su Vent’anni dopo: quanto è cresciuta l’Associazione Unità Spinale Niguarda!

Quando l’arte fa ritrovare l’identità alle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su Quando l’arte fa ritrovare l’identità alle persone con disabilità motoria

Il diritto alla continuità didattica e a docenti specializzati

Commenti disabilitati su Il diritto alla continuità didattica e a docenti specializzati

Marche: garantire il sostegno domiciliare nelle forme adeguate ai bisogni

Commenti disabilitati su Marche: garantire il sostegno domiciliare nelle forme adeguate ai bisogni

È la solidarietà senza confini che ha permesso a Luigi di godere del mare

Commenti disabilitati su È la solidarietà senza confini che ha permesso a Luigi di godere del mare

Non eroi, ma normali storie di inclusione

Commenti disabilitati su Non eroi, ma normali storie di inclusione

Dislessia: liberi di apprendere

Commenti disabilitati su Dislessia: liberi di apprendere

Ci soffermeremo su più di trenta Malattie Rare

Commenti disabilitati su Ci soffermeremo su più di trenta Malattie Rare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti