La moda? “Un ponte per abbattere i pregiudizi”

A Taranto 10 richiedenti asilo hanno seguito un corso di formazione in sartoria e produzione di accessori. Oggi lavorano nell’atelier La maison de la mode. Le loro creazioni sono vendute nel negozio “Abiti dal mondo”. Se ne parla a Italia-Italie, la trasmissione multiculturale di Radio Città del Capo

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Sgombero ex Penicillina. Campidoglio: “Al lavoro per garantire accoglienza”

Commenti disabilitati su Sgombero ex Penicillina. Campidoglio: “Al lavoro per garantire accoglienza”

Kabli, tra successi universitari e il sogno della cittadinanza

Commenti disabilitati su Kabli, tra successi universitari e il sogno della cittadinanza

Le associazioni e quel “pericoloso passo indietro” del dl immigrazione

Commenti disabilitati su Le associazioni e quel “pericoloso passo indietro” del dl immigrazione

Donare alle organizzazioni non profit: ecco chi “Merita fiducia”

Commenti disabilitati su Donare alle organizzazioni non profit: ecco chi “Merita fiducia”

Pisa, 200 donne in piazza chiedono dimissioni dell’assessore Buscemi

Commenti disabilitati su Pisa, 200 donne in piazza chiedono dimissioni dell’assessore Buscemi

Migranti, da New York a Firenze per studiare il modello d’integrazione

Commenti disabilitati su Migranti, da New York a Firenze per studiare il modello d’integrazione

Autismo, “c’è la legge ma servono le risorse per favorirne l’attuazione”

Commenti disabilitati su Autismo, “c’è la legge ma servono le risorse per favorirne l’attuazione”

Nel labirinto della valutazione: come misurare l’impatto sociale?

Commenti disabilitati su Nel labirinto della valutazione: come misurare l’impatto sociale?

Cooperazione, 15 studenti fiorentini in viaggio nel deserto saharawi

Commenti disabilitati su Cooperazione, 15 studenti fiorentini in viaggio nel deserto saharawi

Migranti e protezione umanitaria, “con dl Salvini si troveranno senza niente”

Commenti disabilitati su Migranti e protezione umanitaria, “con dl Salvini si troveranno senza niente”

Gli artigiani digitali di OpenDot: “Innovazione tecnologica, ma soprattutto sociale”

Commenti disabilitati su Gli artigiani digitali di OpenDot: “Innovazione tecnologica, ma soprattutto sociale”

Dimezzare gli infortuni sul lavoro nei prossimi 5 anni: l’obiettivo di Anmil

Commenti disabilitati su Dimezzare gli infortuni sul lavoro nei prossimi 5 anni: l’obiettivo di Anmil

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti