La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

«Nonostante tutto, nel nostro Paese vi sono ancora tanti “manicomi nascosti”, dove migliaia di persone con disabilità vivono separate ed escluse dal resto della società»: a dirlo è Giovanni Merlo, curatore insieme a Ciro Tarantino del libro “La segregazione delle persone con disabilità. I manicomi nascosti in Italia”, che accende i riflettori su una realtà di cui si parla ancora troppo poco. Come auspicato anche dal nostro giornale, sono sempre di più gli eventi centrati su tale pubblicazione, come quelli dell’11 maggio in Lombardia, a Vimercate (Monza-Brianza) e a Lodi

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Toscana: 5 milioni e mezzo per l’occupazione delle persone con disabilità

Venti di partecipazione per il Forum del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Venti di partecipazione per il Forum del Terzo Settore

“Tutto ciò che voglio”: un film online per la Giornata sull’Autismo

Commenti disabilitati su “Tutto ciò che voglio”: un film online per la Giornata sull’Autismo

La discriminazione fondata sulla disabilità esiste e noi la combattiamo!

Commenti disabilitati su La discriminazione fondata sulla disabilità esiste e noi la combattiamo!

Il museo galleggiante dell’arte irregolare

Commenti disabilitati su Il museo galleggiante dell’arte irregolare

Caregiver familiari: perché non va bene quel Disegno di Legge

Commenti disabilitati su Caregiver familiari: perché non va bene quel Disegno di Legge

Una serie di misure a sostegno delle persone con lesione al midollo spinale

Commenti disabilitati su Una serie di misure a sostegno delle persone con lesione al midollo spinale

Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Commenti disabilitati su Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Commenti disabilitati su Universitari con disabilità: un rinnovato impegno per il futuro

Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

Commenti disabilitati su Risolvendo i problemi per le Malattie Rare, risolveremo i problemi di tutti

Un sentiero facilitato per persone con disabilità in una riserva naturale

Commenti disabilitati su Un sentiero facilitato per persone con disabilità in una riserva naturale

Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Commenti disabilitati su Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti