La marcia silenziosa dei braccianti, per dire no al caporalato

Marciano ordinati e in silenzio sulla strada sterrata che dall’ex ghetto di Rignano porta a Foggia. Sono i braccianti agricoli stranieri, per lo piu’ africani, che hanno abbandonato la raccolta di pomodori per protestare e dire no al caporalato

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Volontari a domicilio: quella presenza “banale” accanto al dolore

Commenti disabilitati su Volontari a domicilio: quella presenza “banale” accanto al dolore

Pronto badante, in 3 anni 55 mila telefonate per ricevere assistenza domestica

Commenti disabilitati su Pronto badante, in 3 anni 55 mila telefonate per ricevere assistenza domestica

Competenze acquisite nel volontariato, a settembre il corso on line

Commenti disabilitati su Competenze acquisite nel volontariato, a settembre il corso on line

Feel Better, la app che aiuta gli adolescenti malati di tumore

Commenti disabilitati su Feel Better, la app che aiuta gli adolescenti malati di tumore

Migranti, sempre più italiani accolgono (davvero) “a casa loro”

Commenti disabilitati su Migranti, sempre più italiani accolgono (davvero) “a casa loro”

“A pranzo insieme”, così gli anziani sconfiggono la solitudine

Commenti disabilitati su “A pranzo insieme”, così gli anziani sconfiggono la solitudine

‘Leggenda’, a Empoli festival della lettura e dell’ascolto per bambini e ragazzi

Commenti disabilitati su ‘Leggenda’, a Empoli festival della lettura e dell’ascolto per bambini e ragazzi

La “funzione sociale” delle biblioteche, strumento contro la povertà educativa

Commenti disabilitati su La “funzione sociale” delle biblioteche, strumento contro la povertà educativa

La disabilità nei racconti di Noria Nalli, scrittrice con sclerosi multipla

Commenti disabilitati su La disabilità nei racconti di Noria Nalli, scrittrice con sclerosi multipla

Affido condiviso, i padri separati: “Finalmente la collocazione paritaria”

Commenti disabilitati su Affido condiviso, i padri separati: “Finalmente la collocazione paritaria”

“I libici picchiavano i migranti e cacciavano noi”: un attivista racconta

Commenti disabilitati su “I libici picchiavano i migranti e cacciavano noi”: un attivista racconta

2 giugno, un Paese che cambia: oltre un milione di nuovi italiani in 10 anni

Commenti disabilitati su 2 giugno, un Paese che cambia: oltre un milione di nuovi italiani in 10 anni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti