La maggiore autonomia possibile, per le persone con afasia

Mentre la Mole Antonelliana di Torino si illuminerà nei prossimi giorni con la scritta “L’afasia ti lascia senza parole”, la Fondazione Carlo Molo del capoluogo piemontese, impegnata da anni in questo àmbito, proporrà una serie di iniziative di sensibilizzazione, fino al 16 ottobre, in vista della Giornata Nazionale dell’Afasia, forma di disabilità, quest’ultima, che subentra in seguito a ictus, emorragia cerebrale o trauma cranico, colpendo la sfera del linguaggio parlato, compreso, letto e scritto, senza però che le lesioni subite alterino l’intelligenza e la sfera emotiva

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

CBM e il coronavirus: l’impegno in Italia e nel mondo

Commenti disabilitati su CBM e il coronavirus: l’impegno in Italia e nel mondo

“Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Commenti disabilitati su “Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Disabilità ed emancipazione

Commenti disabilitati su Disabilità ed emancipazione

Cogliere l’occasione di questa emergenza, per realizzare una vera “Buona Scuola”

Commenti disabilitati su Cogliere l’occasione di questa emergenza, per realizzare una vera “Buona Scuola”

Bene Sanremo per le persone sorde

Commenti disabilitati su Bene Sanremo per le persone sorde

Quel nuovo papà non è solo!

Commenti disabilitati su Quel nuovo papà non è solo!

A “ExpoSalus and Nutrition” si parlerà anche di salute e disabilità

Commenti disabilitati su A “ExpoSalus and Nutrition” si parlerà anche di salute e disabilità

Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Commenti disabilitati su Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Per disegnare una nuova storia della sindrome X Fragile

Commenti disabilitati su Per disegnare una nuova storia della sindrome X Fragile

In mostra a Torino quei piccoli sguardi in fotografia

Commenti disabilitati su In mostra a Torino quei piccoli sguardi in fotografia

Per non trovarsi mai più in situazioni di criticità sui farmaci salvavita

Commenti disabilitati su Per non trovarsi mai più in situazioni di criticità sui farmaci salvavita

Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Commenti disabilitati su Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti