La Madonna di Salvini tra legge e psicoanalisi

Dialogo con Luigi Cameriero
 
Luigi Cameriero: “In una recente intervista uno psicoanalista lacaniano riferisce che Salvini, come Berlusconi, non è analizzabile, e che farebbe fatica a immaginarlo sul suo divano. Secondo lui Salvini “è assolutamente identificato con Zorro, il giustiziere al di là della legge, la sua spregiudicatezza lo porta a impugnare il mitra da una parte e dall’altra a invocare la Madonna”.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti